Calcio Prima Categoria

Prima Categoria: i risultati della 13° giornata.

Nella foto di Fiorenzo Linicchi l' Ac Roselle

GIRONE D

AQUILA SCINTILLA – MONTEROTONDO 2 – 0
AQUILA SCINTILLA: Tozzi, Meini, Aliotta, Grilli, Hemmy, Lazzeri, Bouldarne, Rindi, Salvadori, Galloppo, Rapaniello. A disposizione: Lazzeri, Salvadori, Miliani, Squaada, Mazzanti, Scafuri, Scorza. All. Rocca.
MONTEROTONDO: Bugelli, Lorenzini, Marrazzo, Tocchi, Ciaravolo, Giambruni, Cascinelli, Perciavalle, Monterisi, Lonzi, Romeo. A disposizione: Panebianco, Serini, Flori, Raddi, Conti, Vezzi, Gragnani. All. Cavaglioni.
ARBITRO: Morescalchi di Carrara.
RETI: 36’ st Hemmy, 38’ st Squaada.

ATLETICO ETRURIA – GUARDISTALLO MONTESCUDAIO 2 – 0

BELVEDERE – VENTURINA 1 – 2

DONORATICO – ALTA MAREMMA 3 – 0
DONORATICO: Sandri, Libardo, Tieghi, Simoncini, Lancioni, Beretti, Matta, Lorenzi, Faraone, Locatelli, Caroti. A disposizione: Reali, Grossi, Tosolini, Colombo, Bartoli, Socci. All. Bani.
ALTA MAREMMA: Bigoni, Solinas, Mucci, Poli, Tiralongo, Neri, Scrivano, Ferrari, Boschi, Guiggiani, Felici. A disposizione: Angelini, Pesucci, Bartolini, Cherubini, F. Falciani, Nelli. All. Papini.
ARBITRO: Smoqi di Pontedera.
RETI: 10’ Faraone, 17’ Caroti, 30’ Locatelli.
NOTE: Scrivano fallisce un calco di rigore al 35’ st.

FOLLONICA – CALDANA 1 – 1

FOLLONICA: Montagnani, Mangini, Badalamenti, Batistoni, Garofalo, Barcelli, Zinali, Monticciolo, Corrado (30’ st Zambella), Tino, Giannone (20’ st Marcia). A disposizione: Uliano, Castiglione, Zambella, Parente, Marcia. All. Silvestro.
CALDANA: Albonetti, Calò, Giorgetti, Chichizzola, Telesio, Genna, Rotelli, Santini, Salusti, Paumgharden, Burioni. A disposizione: Frattini, Creatini, Filippini, Tani, Totti, Di Leo, Masiello. All. Ruggeri.
ARBITRO: Luchi di Grosseto.
RETI: 40’ (rig.) Tino, 40’ st Salusti.
NOTE: espulsi Mangini al 20’ per doppia ammonizione, Tino al 20’ st e Badalamenti al 40’ st per proteste; Montagnani respinge il calcio di rigore di Salusti al 40’ st.

FRATRES PERIGNANO – SEXTUM BIENTINA 2 – 0

SANROMANESE VALDARNO – SELVA CAPANNOLI 0 – 1

SPORTING CECINA – CASTIGLIONCELLO 2 – 1

GIRONE F

ALBERESE – SAN QUIRICO 1 – 1
ALBERESE: Allegro, Brizzi, Massieri, Liberali, Amorevoli, Mennella, Camarri, Cucini, La Rosa (25’ Esposito), Ferri Marini, Iacobucci. A disposizione: Passaquieti, Girardini, Giochi, W. Pastorello, Esposito, Trovò. All. Romagnoli.
SAN QUIRICO: Borghi, E. Guidotti (40’ D’Aniello), Dionisi, Fortunati (35’ st Sani), Provenzano (7’ st F. Guidotti), Migliorini, Martellini, Pasquini, Castri, De Bernardi, Ligioni. A disposizione: Pricope, D’Aniello, Ciacci, Saletti, F. Guidotti, Sani, El Ghiat. All. Pecci.
ARBITRO: Rossi di Carrara.
RETI: 26’ Cucini, 47’ st Sani.
NOTE: espulsi W. Pastorello al 238’ (dalla panchina) per proteste; Castri al 27’ st per doppia ammonizione.

ARGENTARIO – PONTE D’ARBIA 0 – 1
ARGENTARIO: Milani, V. Moriani, Amato, Giovani, Schiano, S. Moriani, Perrone, Palombo (36’ st Vincenti), Sclano, N. Fanciulli, Cedroni (27’ st Atzori). A disposizione: Costantini, Miliotti, Atzori, Breschi, Alocci, Vincenti. All. Ferrante.
PONTE D’ARBIA: Lorenzetti, Fei, Sampieri, Seumou, Machetti, Sacchi (7’ st Padrini-39’ st Manetti), Binarelli, Diokh, Tornesi, Sestini, Camara. A disposizione: Papei, Cortonesi, Manetti, Padrini, Forzoni, Supilja, Eusepi. All. Rosignoli.
ARBITRO: Gocci di Arezzo.
RETE: 3’ st Tornesi.

CASOLESE – BARBERINO 2 – 2

CASOLESE: Bormida, Viti, Zazzeri, Capitani, Mare, Donati, Marcoionni, Abate (60′ De Biasio), Gironi (72′ Schiano), Bucciarelli (75′ Giorli), Giannini. Allenatore: Palazzolo

BARBERINO: Lastrucci, Santagati, Lotti, Mecacci, Livi, Rigacci, Casini, Belloti, Andreucci, Mazzoli, Rosi. Allenatore: Lori ARBITRO: Giobbi di Pontedera

RETI: 24′ Mazzoli, 39′ Rosi, 49′ Gironi, 90′ Zazzeri

FONTEBLANDA – CASTIGLIONESE 3 – 2
FONTEBLANDA: Bartali, Censini, Amaddii, Guglione, Lubrano, Batazzi, Casamonti, Cozzolino, Falciani(39’ st Giani), Melchionda (14’ st Santini), Ingrossi. A disposizione: Angiolini, Gangi, Santini, Giani, Guidi, Brocci, Arpino. All. Ripaldi.
CASTIGLIONESE: Tosini, Andreini (23’ st Lorenzoni), Grossi, Mollo, Grascelli, Guerriero (28’ st Magrini), Greco, Toninelli, Caldelli, Cerboneschi, E. Smajli. A disposizione: Bertini, Baccetti, Grechi, F. Magrini, Lorenzoni, Cellini, Armellini. All. Tosini.
ARBITRO: Ravara di San Giovanni Valdarno.
RETI: 6’ Casamonti, 38’ Smajli, 20’ st (rig.) Ingrossi, 29’ st Magrini, 43’ st (aut.) Toninelli.
NOTE: Toninelli fallisce un calcio di rigore al 12’; espulsi Ingrossi al 33’ st per proteste e Lubrano al 40’ st per doppia ammonizione.

MONTALCINO – STAGGIA 1 – 2
MONTALCINO: Caporali, Ramundo, Zullino, Colonnese, Bindi, Piazzi, Kokora, Foresta (42’ st Amarabon), Nesi, Beligni (23’ st Bovini), Bellandi (38’ Agostini). A disposizione: Meiattini, Agostini, Mariotti, Mari, Amarabon, Bovini. All. Marchi.
STAGGIA: Andreola, Tanzini (12’ st Montagnani), Marinelli (27’ st Papini), Amore, Milat, Cortigiani, Lavanga, Ndiaye, Vojdulla, Guarino, Polito. A disposizione: Boldrini, Fossati, Montagnani, Schillaci, Bussagli, Spinelli, Papini. All. Zanelli.
ARBITRO: Magherini di Prato.
RETI: 37’ Bellandi, 1’ st Guarino, 32’ st Ndiaye.
NOTE:

QUERCEGROSSA – PAGANICO 2 – 0
QUERCEGROSSA: Mastrandrea (47’ st Piludu), Bagnacci, Bartoli, Chellini, Lorenzini, Carli, Giacomini, Arrichiello, Attuoni, Giannopolo, Tollapi (30’ st Machetti). A disposizione: Piludu, De Pau, Magliozzi, Galini, Vada, Machetti, Giotti. All. Raveggi.
PAGANICO: Marzocchi, Paolini, M. Cavaliere, Ferrini, Agresti, F. Cavaliere, Longino (26’ st S. Machetti), Savini, Angeli, Magnani, Lavorgna (37’ st Steri). A disposizione: A. Machetti, S. Machetti, Loreto, Steri, Garosi, Ghini, G. Machetti. All. Agresti.
ARBITRO: Raniolo di Empoli.
RETI: Giannopolo, Bagnacci.
NOTE: espulsi al 47’ st Mastrandrea e Magnani.

SORANO – MANCIANO 2 – 0
SORANO: Cappelletti, Ventolini, Papini, Onori, Brizi, Bufalini, Micelli, Di Carlo (35’ st Dominici), Sequino (20’ st Coli), Ventura, Bacci. A disposizione: Tramontana, Tondi, Coli, Dominici, Sonnini, Peruzzini, Buosi. All. Gaggi.
MANCIANO: Sabatini, Alborino (35’ st Ranucci), Brizi, Margiacchi (25’ st Giustacori), Contini, De Nardin, Berna, Chiaranda (40’ st Ballerini), Paoloni, Spirito, Salvini. A disposizione: Perin, Ranucci, Ballerini, Giustacori, Lazzaro, Lelli. All. Renaioli.
ARBITRO: Vizzini di San Giovanni Valdarno.
RETI: 39’ Bufalini, 42’ st Micelli.
NOTE: espulso Giustacori al 42’ st per gioco falloso.

VALDARBIA – ROSELLE 0 – 3
VALDARBIA: Neri, Albanese, Minucci, Andriolo, Pellegrini, Brizzi, Donatelli, Mazzarella, Benocci, Scarpelli, Ruggiero. A disposizione: Pistolesi, Bracalente, Terzuoli, Benocci, Corbelli, Prugnoli, Meconcelli. All. Magneschi.
ROSELLE: Cipolloni, Terenzi, Minucci, Franchi, Lupi, Raito, Pacinotti, Boni, Vento, Consonni, Angelini. A disposizione: Borracelli, Di Fiore, Maggio, Polla, Cosimi, Montomoli. All. De Masi.
ARBITRO: Meacci di Empoli.
RETI: 10’ Angelini, 20’ Vento, 45’ Raito.

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Dai via ora ricominciamo dal promontorio contro Ferrante ….
    Siete scontati

  • A questo punto, dopo la bellissima prova odierna, possiamo dire che da ora in avanti il campionato nostro e’ GAME OVER!!!!!!!
    ma dove sono i nomi????? dov’e’ la gente da categoria superiore????? dov’e’ il gioco di squadra????? Pensiamo a mantenere la categoria e che non venga di peggio! che tristezza……………….

    • Infatti ci hanno preso a pallonate .. Siamo tutti giocatori da terza categoria … Così almeno evito di dire le solite cose 1 tiro e 1/2 due gol !! Evitiamo la retrocessione se ci riusciamo ma la vedo dura….!! Cmq complimenti al sorano squadra compatta e affiatata bravi !!

      • Caro Brizi, oggi purtroppo ho buttato un altro pomeriggio per venirvi a vedere. Il Sorano non ha fatto 1 tiro e mezzo. Se non era per Sabatini finiva molto peggio. Si sono mangiati gol sia nel primo sia nel secondo tempo, mentre noi non abbiamo mai tirato in porta. Guardiamoci allo specchio e facciamoci un esame di coscienza.

  • Dopo la partita vista oggi che dire??? Grande Ferrante bella partita! Probabilmente qui al paesello siamo troppo indietro per capire il suo calcio….meno male che è arrivato lui a darci lezioni di calcio e di vita. Ma come mai ancora non ha mandato via pure il Presidente o il guardalinee come ha fatto con Potenza? Anche loro non mi sembrano alla sua altezza eh…. Come abbiamo fatto ad andare avanti fino a ora senza la sua sapienza????

    • Per la precisione a Potenza non lo ha mandato via nessuno se ne è andato da solo

  • Vittoria del Fonteblanda con grande cuore e anche fortuna, ma quando rimani in nove e riesci a vincere penso che tutto si compensi alla fine.
    Bravi ragazzi in nero verde, avete lottato fino in fondo. Onore alla Castiglionese miglior squadra, secondo me, vista all’Armenti, anche se si è vista qualche botta di troppo…..

  • Sentenza stai a casa vai.. In campo te non c’eri di certo.. Oggi tutti si sono impegnati te forse ti dovresti impegna di più a incita la tu squadra invece di sta a fa le sentenze! Vaia fa il giudice se vuoi fa emana sentenze! Firmati almeno

    • Caro Massieri
      Pensi a giocare che quando viene impiegato è sempre uno dei migliori.
      Se sa leggere non ho parlato di squadra ma di società.
      se poi vogliamo parlare della squadra prenda le difese di quest’ultima quando riuscirete a fare 4 passaggi in fila , perché il darsi da fare non significa perdere i palloni il più lontano possibile dalla propria porta per non subire una segnatura.
      Il calcio è un’altra cosa

  • grande partita del sorano, cuore polmoni e classe.
    P.S. Sonnini non è entrato in campo

      • Veramente i cambi del Sorano sono stati due. Comunque grande Sorano. Una partita di orgoglio e carattere…

        • caro tiziano ti sbagli c’è stato un solo cambio, comunque conta poco, l’unica cosa certa è che il Sorano ha giocato da squadra, tutti bravi

  • Oggi a Fonteblanda ho visto forse la partita pi’ ” sfortunata ” della stagione. Onore al Fonteblanda che in 9 contro 11 ha messo in campo cuore e grinta per portare a casa i 3 punti anche se devo dire non del tutto meritati. Infatti la Castiglionese fra errori e sfortuna sicuramente meritava qualcosa in più. Prendere 4 legni, sbagliare un rigore colpendo il 5° legno a portiere battuto e sbagliare 3 occasioni chiare davanti al portiere del Fonteblanda mentre il portiere della Castiglionese ( ottimo debutto per Tosini) è stato impegnato solamente nell’occasione del rigore, toccato ma non respinto, e su una gran punizione durante il 1° tempo. Gli altri 2 gol sono venuti su una serie di rimpalli in area , il 1°, e su un clamoroso autogol di Toninelli il 3°. Gli errori di Caldelli, Grossi e Smajli hanno fatto il resto. L’unico neo della partita, forse, i troppi colpi in campo e qualche scaramuccia in tribuna. Comunque 2 belle squadre che pur con obbiettivi diversi terranno sicuramente in alto l’onore del calcio maremmano in questo campionato.

  • Veramente il primo gol del Fonteblanda mi è sembrato un perfetto schema da calcio d’angolo con zampata vincente ad anticipare tutti dopo spizzata di testa. Per il resto come detto concordo sulla sfortuna della Castiglionese che forse meritava il pari. Complimenti a tutte e due le squadre

  • Se vogliamo accettare di retrocedere senza fare niente, cara società basta che lo dite…io non capisco ancora cosa dovete aspettare x provare a dare una scossa, poi magari si retrocede uguale ma mai rassegnarsi…tanto per ricordarvelo 6 sconfitte in 9 partite e ultimo posto!!! Fate un po’ voi..

  • Quali sarebbero i nomi per sostituire Ferrante? Sentiamoli dai: Spalletti? Zaccheroni? Felipao Scolari?
    Romolo il prossimo anno richiama chi tanto hai odiato e poi….dimettiti !!!

    • Tanti l’unico che può gestire quel gruppo sappiamo tutti chi è…. Lo ha fatto 5anni con risultati incredibili…

    • Qualsiasi nome, cedroni calcetti, chiunque possa dare una scossa ad una squadra che è stata demolita nel gioco e nel carattere da ferrante…oggi ho visto i ragazzi piangere dopo la partita…ora basta…se dobbiamo affondare facciamolo con un santostefanese che non fa le ripicche tenendo in panchina atzori…

      • Come, prima mille proclami per tenere fuori Atzori, colpevole dell’esonero di Francioli prima e Procaccini poi è ora il più bravo Rossino è diventato indispensabile?
        Fate pace in paese e forse vi salverete.
        Forse forse

  • Brizi ti ricordi ha inizio anno che dicevi. Il Manciano qua la non arrivate nemmeno ai play off pensa a camminare invece di parlare e sono di Manciano che delusione

    • Marco ti capisco infatti la colpa è solo nostra siamo giocatori sopravvalutati che ci vuoi fare? Ora camminiamo verso i playoff sempre se li facciamo !! Cmq il vostro supporto ci aiuta sempre grazie di cuore !!

  • I giocatori il manciano li ha . Perché un de nardin non credo che le altre squadre lo hanno. Anche spirito e paoloni sono giocatori che sono sempre andati in doppia cifra. Forse gli manca altro.

  • Qualcuno può spiegare a Romagnoli che con 30 pareggi non si salva? Allenatorino presuntuoso

  • Purtroppo adesso il problema dell’Argentario è soprattutto mentale: finchè la partita è sulla parità, la squadra gioca anche benino(anche se sterile in zona gol), poi come si subisce una rete saltano gli schemi ed è un susseguirsi di palle buttate in mezzo senza costrutto. Unica possibilità sfruttare i calci piazzati(come capitò 15 giorni fa’ con lo Staggia, e anche oggi se Valerio Moriani, dopo un imperioso stacco di testa su calcio d’angolo, non avesse mandato la palla a lambire il palo). Quindi a questo punto serve un cambio di rotta: se la società si vuole risparmiare l’ennesimo (e a questo punto ulteriormente deleterio) cambio di allenatore, consiglierei i dirigenti a dare un occhiata al mercato per acquistare qualche giocatore voglioso di giocare e che non trova spazio in qualche squadra, meglio se non-santostefanese, meglio ancora se fosse straniero. Vorrei ricordarvi che oggi i migliori in campo per il Ponte d’Arbia sono stati il trio: Diokh, Camarà e Semou, tre ragazzi africani, con una gran voglia di correre di non mollare un secondo la concentrazione. Comunque niente è perduto, mancano ancora 17 partite…..animo Argentario

  • Puoi di tutto ma che romagnoli è presuntuoso proprio no…ma tutti giudici siete diventati? Anche sentenze che immagino sia tifoso dell’alberese…pensa di aiutare la “sua” squadra facendo commenti al caso?

  • Se vogliamo parlare di calcio allora diciamo che il suo comportamento nn é molto consono al gioco del pallone sig sentenza perché il gioco del pallone é prendere il cossidetto nn dire ai propri giocatori dai una stecca a lui. tutto sto gioco del san quirico dov era una bella squadra tecnica ma anche meno fenomeni.. Avete segnato per una disattenzione.. Tiri totali 2.. Bah..e parlate .. Tanto la fortuna gira.. Ciao caro sentenza

    • È palese ….. I giocatori dell’alberese non sanno leggere.
      Romagnoli per martedì vi mandiamo una supplente di italiano per imparare a leggere e quella di matematica per cercare di arrivare a 4 e dico 4 passaggi consecutivi a quelli dello stesso colore.
      Cari Mennella e giocatore,
      Leggete la risposta che ho dato prima di parlare e se poi ve la prendete tanto , vuol dire che è proprio vero che non siete capaci di fare 4 passaggi consecutivi ai vostri compagni.
      Buona fortuna

  • I miei più grandi complimenti al sorano che oggi ha strameritato di vincere. In campo si è vista una squadra compatta e umile in grado di usare il fiorino quando la partita lo permetteva e la sciabola quando c’era da fare la legna ! Veramente complimenti

    • i complimenti sono ben meritati considerando che in campo per il Sorano c’erano ben 5 fuori quota ed un sesto è entrato nel finale di partita. Bravissimi

    • Ma col fiorino andavano a fare la spesa?
      Fioretto, l’arma si chiama fioretto!!!

      • caro io sto con brizi, con il fiorino saranno pure andati a fare la spesa ma il conto salato lo avete pagato voi

  • La soluzione a tutti i mali ce l’abbiamo in casa.
    Remo Cedroni.
    Conosce il gruppo da quando erano pulcini sa come confrontarsi con ognuno di loro e saprà sicuramente riportare l’armonia nello spogliatoio.

    • Finalmente qualcuno che scrive cose sensate….cedroni/ferrari un duo che potrà portare serenita e vittorie…

      • Forse non lo sai ma Remo e Ferrari non possono allenare perché non in possesso di idonea qualifica.
        Remo è quello che prima in tribuna fa il teatrino, come del resto ha sempre fatto, a destra e manca su Procaccini e Ferrante perché per lui incapaci e poi riferisce che lui non c’entra nulla…………
        MA MI FACCIA IL PIACERE!!!

        • Cillo o Carcetti…fatela finita.
          Senza niente togliere a voi e alle vostre capacità , Remo e Cocco, come dite voi senza idonea qualifica, so l’unica soluzione logica a sta crisi.

  • flop torna a parlare del montemerano e della terza cat…la pagina dedicata a voi e un altra

    • Non so quali polemiche precedenti ci siano e non mi interessa, ma che il Manciano sia il più grande flop della prima categoria purtroppo è la verità. Partito con grandi nomi, con i favori del pronostico insieme al Roselle, invece sta facendo un campionato anonimo, ha perso con Sorano e Argentario che non sono proprio due corazzate (detto con tutto il rispetto possibile per le due squadre citate), e a neanche metà campionato è già fuori dai giochi in campionato e fuori dalla coppa toscana. Eppure i giocatori buoni ci soni, Paoloni, Spirito, de Nardin, Brizi, Margiacchi, Sabatini, la stoffa non manca…secondo me il problema è il sarto…non vince un campionato neanche se gli comprano Tevez, Pirlo e Pogba!

  • x tifoso manciano
    Ma per fare dei commenti sul manciano bisogna prima chiedere a te?
    A me dasti del sacchiano, a carlo dici di tornare nell’ombra oltre che dell’importato, a flop di pensare al montemerano( non mi sembra che abbia detto cose offensive ) e cmq è secondo, chiunque fa commenti su questa squadra, per di più spesso e volentieri giusti, proferisci sempre parole di cattivo gusto.
    Accetta le critiche che vengono rivolte ad una squadra che al momento non sta facendo quello che ci si aspettava. Le colpe non sono di chi commenta, sfogati con società, allenatore e giocatori, se sei uno di loro,l’autocritica a volte aiuta.

  • Guarda, guarda, qualcuno mi dà ragione. A parte il fatto che il Montemerano non lo seguo affatto. Devo dire nemmeno il Manciano più di tanto. Lo seguivo quando le tribune erano piene ed era tutta un altra storia. Però visto il potenziale dei giocatori la loro provenienza quasi tutti da categorie superiori: Eccellenza e addirittura Serie D. Mi sembra un po’ pochino il campionato che sta facendo il Manciano, caro tifoso dirigente – a questo punto aggiungerei – visto come difendi l’operato della società.

  • Ci stiamo facendo tutti un grosso bagno di umiltà dato che lo citate sempre!!! Siamo partiti favoriti è vero infatti lo eravamo ….dopo l argentario il morale è sceso in una maniera pazzesca e li serve la grinta e la voglia di rialzarsi … con enormi sacrifici abbiamo provato ma non riusciamo a venire a capo dei nostri problemi nel fare gol!! Continuiamo a lavorare e speriamo di uscire fuori il prima possibile da questa situazione difficile…

  • silak e flop lo so da me che in questo periodo non stiamo andando benissimo anzi…ma la mia squadra la difendero sempre dalle critiche da commentatori sky quali siete voi i panni sporchi si lavano in famiglia non qua..se bolete dire la vostra xke nn lo fate a al campo durante la settimana?che gusto avete a criticare qui?pensate che alla provincia gli freghi qualcosa???se vi divertite di piu seguite il montemerano in terza no??dista solo 6km..meglio soli che male accompagnati ricordatevelo

    • Ma io credo che le critiche, se costruttive e non offensive debbano essere ascoltate e accettate, come dice Brizi giustamente ben venga il bagno di umiltà, ma è normale che i tifosi siano delusi a trovarsi dietro a squadre come il Fonteblanda, a perdere contro l’Argentario che è ultima in classifica e contro il Sorano che aveva perso 4 partite consecutive, a esser fuori dai giochi con 15 punti di distacco dalla prima dopo 13 giornate. Non si può sempre parlare di sfortuna, il Roselle è forte e ogni domenica stravince contro chiunque, è ovvio che nel Manciano ci sia un problema, e i dirigenti invece di stare qui a offendersi e a criticare chi legittimamente critica forse dovrebbero cercare di risolvere questo problema…ogni anno si parte coi proclami e ogni anno si finisce a lottare quando va bene per il quinto posto… io non sono un dirigente, ma se lo fossi qualche domandina me la farei…

  • Comunque che gente ce’ a manciano e a santo stefano? Tutti a scrivere qua senza firmarsi,se avete a
    Cuore le sorti delle vostre squadre fate qualcosa,entrate in societa’ o andate a dirlo ai dirigenti,troppo facile scrivere da dietro un pc……!

  • Ti firmi basta e dici d firmarsi. Mi voglio rivolgere a brizzi perché quello che si dichiara tifoso del manciano probabilmente è arrivato al massimo a giocare nei giovanissimi e di calcio ne sa niente. Allora brizi te che mi sembri oltre che un buon giocatere e che mette l anima in campo. Qui negli ultimi anni sono venuti fior di attaccanti arrivati a manciano hanno deluso. Sara l aria, non credo. Schiano entrato ieri e timbra il cartellino. Troppi schemi forse da capire. Siamo in primaaaaa cat

  • Non è una critica campata in aria è un dato di fatto. Mi diverto a scrivere e di più a parlare di calcio. Quindi tifoso del manciano sei fuori gioco. Sei meglio a mettere le bandierine

  • Basta infatti vedo che anche tu ti firmi, se non sei ne dell’una ne dell’altra squadra che hai menzionato non vedo come ti possano interessare i nostri commenti.
    Tifoso manciano mi sa che hai la coda di paglia, qui non c’è nessun commentatore di sky, di intenditore basti te, prendi esempio da brizi, a mio giudizio un ottimo giocatore, anche lui ammette che qualcosa non va all’interno della squadra.
    Nessuno pretende che si mettano in piazza le problematiche societarie se ci sono, questo è affar vostro, ma non puoi nemmeno impedire che la gente che vi viene a vedere possa dire la sua.
    Difenderò sempre la mia squadra, cosa interessa alla provincia, meglio soli che male accompagnati, ma che stai dicendo? Fai pace col cervello e prenditi una camomilla prima di parlare.
    Se qualcuno civilmente critica e dice la propria,credo non ci sia niente di male, non sono mai state proferite frasi offensive, verso società o giocatori.
    Il tifo è un altra cosa,una squadra la si difende quando viene attaccata ingiustamente con frasi offensive e ingiuriose verso i componenti, mi sembra che tranne te gli altri parlino in modo pacato, esprimendo la propria idea, senza essere commentatori di sky

  • In effetti in questa categoria forse vale di più il gioco a “palla lunga e pedalare ” come si dice da me!!! Noi proviamo a giocare e fare tanti schemi sia offensivi che difensivi… Renaioli il mio mister di sicuro non è per queste categorie lui vuole mettere in campo concetti di gioco molto al di sopra della prima categoria infatti chi ha visto i nostri gol sono frutto di grandi giocate e non vengono mai per caso i nostri gol purtroppo pochi per stare in vetta !! Detto questo forse è meglio il gioco che ho citato prima ma non ce lo abbiamo nel nostro dna e questo di sicuro ci sta penalizzando anche troppo secondo il mio modesto giudizio!!

  • Luciano hai detto bene! La prima categoria per i miol modesto parere è un campionato di discreto livello in cui i valori tecnici però vengono meno, ci sono campi difficili da affrontare, soprattutto adesso con l’arrivo dei campi più pesanti sono altri i valori che devono fuori, grinta, corsa, cattiveria (ovviamente agonistica). La rosa del Manciano ha dei mezzi tecnici che probabilmente con la prima hanno poco a che vedere, ma non sempre la giocata più estrosa è quella vincente.
    In queste categorie, forse, conviene essere meno belli ma più efficaci, ma confido in questa rosa e in questo tecnico.

  • Mentre voi leticate tra voi il Roselle zitto zitto fa il suo gran campionato complimenti a tutto ACR . Che sembra tutto facile ma non lo è, però loro lo fanno sembrare

    • non mi pare che il roselle stia facendo un campionato sorprendente…sta facendo quello che deve fare con gli investimenti fatti ed i gocatori che ha può solo vincerlo il campionato

  • usb qui non litiga nessuno, ognuno esprime il suo parere che può essere più o meno condivisibile. Mi sembra che il Roselle stia confermando le aspettative, visto che all’inizio era data per una delle favorite, ad oggi bisogna dare atto che è la squadra più forte.

  • La critica è anche uno stimolo x fare meglio. Non sono d’accordo con brizi quandodice che loro vogliono giocare a calcio senza buttare via la palla. Non credo che il roselle giochi cosi. Poi se fai girare la palla dietro e x portarla in avanti ci metti un giorno gli altri si chiudono e diventa dura segnare o no.

    • Infatti dalla teoria alla pratica ci passa un mare!!! Nel nostro piccolo cerchiamo di farlo e ci riesce poche volte ma a sentire chi ha giocato contro il roselle compreso alcuni dei nostri che sono andati a vederli lanciano per quell attacco atomico che nessuno può negare ma niente di più!!cmq hanno tutta la mia stima sono davvero completi collettivamente altrimenti non fai questi risultati!!!

    • Il Roselle gioca con i lanci lunghi… Stop! squadra di 2 categorie superiore alle altre ma non gioca assolutamente palla a terra…

  • Brizi scusa, ma di cosa parli? Sei una persona intelligente e sai anche tu che nelle prime partite siete stati molto fortunati e che le avete vinte più per un episodio che non per aver schiacciato l’avversario! Tanto gioco, ma molto fine a se stesso. Come la fortuna è calata e come gli avversari hanno capito leggermente come imbrigliarvi non avete più cavato un ragno dal buco! Sai benissimo che lo scorso anno siete retrocessi e che avete vinto la coppa quando siete saliti, ma in campionato eravate arrivati esimi. Tutti gli anni la tua società spende, sperpera, prende giocatori da ogni parte del mondo; fate proclami, ma fallite sempre miseramente. Non ti è venuto in mente che sia il manico che non va e che non sia in grado di gestire un gruppo? I nomi li avete, come sempre e i risultati non arrivano. Se non è colpa vostra, si fa veloci a trovare il colpevole… Fai tu…

  • Sono pienamente d accordo. Il Roselle sta ampiamente facendo il suo.
    Le delusioni sono ben altre tra le maremmane, tipo Alberese e Argentario.

    • il roselle ha una grandissima squadra,superiore a tutti di gran lunga, giusto che sia dove si trova visto che e’ sicuramente superiore a montalcino e manciano che venivano date come antagoniste ma la differenza di punti e’ giusta per i valori espressi sul campo.
      cmq rimane il fatto che il roselle sta’ facendo un grandissimo campionato !
      le rivelazioni per me sono in assoluto il fonteblanda che gioca davvero un bel calcio e la castiglionese che aveva un bel -6 e si ritrova a disputare un campionato di vertice.
      parlare di delusione per l’alberese mi sembra assurdo visto che la squadra che era allestita per una salvezza tranquilla naviga a centroclassifica ,e ha spesso disputato ottime gare.
      e’ vero dall’argentario ci si aspettava qualcosa di piu’.

  • Brizi sembri giochi nel Barcellona…ma quali schemi e schemi palla lunga su Paoloni e via. Sei scarso forte! Hai dei piedi che forse una bella convergenza dal gommista ti farebbe bene o forse ti metti la scarpetta sinistra al piede destro e quella destra al piedi sinistro. Ringrazia che giochi in Prima Categoria.

    • Mamma santa, il pallone è tondo e senza peli. Ora, contestare uno come il Brizi vuol dire non capire una mazza di calcio e chiaramente di non averlo mai visto giocare. Sei abituato alla Terza? Continua a seguirla senza fare commenti del cavolo.

    • Caro Luciano, consiglio da un amico, smetti di rispondere a questa gente è tutto tempo perso. Purtroppo il calcio è per tutti (me compreso che non ci capisco nulla…) e la gente apre la bocca o usa la tastiera a sproposito. Da parte mia ti dico soltanto: sai come zittire queste persone…

  • Grazie ds se mi conosci veramente sai che risponderò sul campo come sempre ho fatto ….però mi piace il confronto civile senza offendere nessuno!! Essere criticato o apprezzato ci sta ma senza esagerare !! O già chiesto scusa a quelli dell argentario mi ero fatto prendere un po la mano dai discorsi ma si può sbagliare una volta no!!! Ciao ds 😉






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: