Hockey Hockey Follonica Ultimissime Altri Sport

Hockey, Massimo Pagnini: “Siamo pronti per una nuova stagione, puntiamo a migliorarci”

Nella foto il presidente Hockey Follonica, Massimo Pagnini

FOLLONICA- Ancora pochi giorni e il Follonica hockey ricomincierà a sudare sulle mattonelle del Capannino,con l’inizio della preparazione pre campionato. Ma l’hockey si sa è sempre attuale in una città come Follonica, dove lo si mastica dalla mattina alla sera. Torna a parlare il presidente Massimo Pagnini in occasione della Festa dello Sport .

Presidente preparazione ormai alle porte, il Follonica si presenterà ai nastri di partenza senza Marinho ma con Lucas Martinez in più.

“ Si Marinho ha rescisso il contratto che lo legava ancora per un anno al Follonica, è stata pagata la clausola quindi tutto a posto. Con Marinho i rapporti erano e sono rimasti buoni. Ci siamo lasciati da amici. Arriva Martinez, un ottimo giocatore che può darci un grosso aiuto. Certo mi sarebbe piaciuto vederli giocare insieme, non è stato possibile, pazienza”.

Follonica riparte anche e soprattutto dal gruppo storico dei follonichesi come Menichetti, Pagnini, Saavedra, Stefano Paghi e Banini, che molto bene hanno fatto nella passata stagione.

“Assolutamente si, sono ragazzi che offrono molte garanzie sotto tutti i punti di vista. Sono cresciuti molto e la prossima stagione, con un anno in più di esperienza faranno ancora meglio”.

E con Mario Rodriguez finalmente recuperato…

“ Purtroppo gli infortuni ne hanno condizionato non poco la stagione e rinunciare a Mario per quasi metà campionato non è cosa semplice. Auguriamoci di poterlo rivedere in piena forma e pronto a dare il suo preziosissimo contributo”.

E lecito alzare l’asticella e provare a migliorare la posizione del campionato scorso?

“Si è lecito, possiamo davvero fare bene, abbiamo onorato al meglio le tre competizioni a cui abbiamo partecipato: campionato, coppa Italia e coppa Cers e con un pò di fortuna potevamo davvero centrare qualcosa di importante”.

Chi vincerà lo scudetto?

“ Direi il Breganze è quella che a mio avviso si è rinforzata di più, ma anche il Forte dei Marmi che ha una storia importante e poi le solite Viareggio e Lodi, anche se i campioni d’Italia mi sembrano un pò meno forti dell’anno scorso”.

Serse Cabella e Francesco Banini protagonisti agli europei under 17 con l’Italia, una bella soddisfazione per il settore giovanile del Follonica.

“Il settore giovanile è il fiore all’occhiello della nostra società. Quest’anno abbiamo vinto due scudetti con l’Under 13 e l’Under 17 e poi altri piazzamenti importanti. Siamo davvero soddisfatti e orgogliosi dei nostri ragazzi, che continuano a regalarci grandissime soddisfazioni”.

mm

Maurizio Ceccarelli

Esperto di Hockey, responsabile della categoria

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *