Hockey Follonica Primo piano Ultimissime Altri Sport

Hockey: il Follonica pareggia con il Valdagno e rimane in vetta. È super Marinho

Nella foto la formazione del Follonica
Tripletta del giocatore di Banca Cras Follonica che mantiene il primato in classifica.

BANCA CRAS FOLLONICA-ADMIRAL VALDAGNO 4-4

MARCATORI PT: 5:40 S.Campagnolo (B), 6:15 P.Saavedra (A), 10:32 Marinho (A).
MARCATORI ST: 25:46 A.Bicego (B), 29:37 Marinho (A), 32:14 F.Zambon (B), 44:10 J.Fariza (B), 45:33 Marinho (A).
BANCA CRAS FOLLONICA: D.Banini, P.Saavedra, Marinho, A.Fantozzi, F.Polverini, M.Rodriguez, F.Pagnini, S.Paghi, L.Gaeta, G.Menichetti. All. F.Polverini.
ADMIRAL VALDAGNO: F.Zambon, S.Campagnolo, G.Nardon, J.Fariza, G.Ribot, A.Peripolli, A.Bicego, T.Marchesini, L.Nieddu, M.Cunegatti. All. F.Vanzo.
ARBITRI: Rotelli R. – Silecchia J.
FOLLONICA. Termina con un appassionante 4 a 4 la sfida tra Banca Cras Follonica e Valdagno. Un punto importante che consente ai ragazzi di Polverini di mantenere la vetta della classifica, seppur in coabitazione con Matera e Lanaro.
Primo tempo di marca azzurra, anche se a passare in vantaggio sono gli ospiti al minuto cinque con Campagnolo. La risposta non si lascia attendere e trenta secondi più tardi è il solito Saavedra a siglare il gol del pari.
Al decimo poi è Marinho a portare avanti i suoi. Sul 2 a 1 si chiude la prima frazione di gioco.
Più vivace il secondo tempo con gli ospiti che raggiungono il pari con Bicego. Al minuto 29 è Marinho a portante avanti Follonica prima che Zambon e Fariza ribaltono il risultato sul 3 a 4.
Quando sembra tutto perso ci pensa ancora una volta Marinho a regalare la rete di un meritato pari.
Un buon punto per godersi ancora per una settimana la vetta della classifica.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *