Hockey Ultimissime Altri Sport

Hockey: il Follonica esce sconfitto da Bassano

Nella foto Marco Pagnini in azione (godo di Gabriele Baldi)

di Paola Agostini

SIND BASSANO-BANCA CRAS FOLLONICA 4-3

MARCATORI PT: 2:43 P.Aguaron (A), 3:26 A.Marangoni (A), 6:26 G.Zen (A), 20:31 M.Pagnini (B).
MARCATORI ST: 26:43 M.Pagnini (B), 29:53 G.Zen (A), 43:39 M.Pagnini (B).
SIND BASSANO: E.Garcia, S.Campagnolo, G.Zen, F.Dal Monte, A.Bolcato, P.Aguaron, A.Marangoni, M.Dal Monte, F.Maso. All. M.Belligio.
BANCA CRAS FOLLONICA: S.Paghi, M.Bracali, F.Buralli, D.Banini, F.Polverini, M.Rodriguez, F.Pagnini, M.Pagnini, G.Menichetti, A.Armeni. All. F.Polverini.
ARBITRI: Fronte F. – Molli L

BASSANO. Nonostante una buona prova Banca Cras Follonica esce sconfitto dalla sfida play off contro il Sind Bassano per 4 a 3. A partire meglio sono i padroni di casa che al  3′ vanno in vantaggio con Aguaron e trovano subito l’immediato raddoppio con Marangon e addirittura il tris con Zen.

Un inizio terribile a cui i ragazzi di Polverini reagiscono solo al minuto 20 con il solito Marco Pagnini che con la propria realizzazione manda le squadre al riposo sul 3 a 1.
Avvio di ripresa fulminante per Banca Cras che ancora con Pagnini trova la rete dell’illusione. Al 30′ è infatti Zen a fissare il risultato sul 4 a 2 prima che in finale di partita è ancora l’asso maremmano a calare il tris.

Il Follonica ci prova nei minuti finali a trovare il pareggio, ma i veneti si difendono ordinatamente e portano a casa un prezioso successo.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





































Loading…