Calcio Foto e Video Giovanissimi Scuola Calcio Settore Giovanile

Gs Tv: per un giorno in paradiso, quattro 2002 del Paganico convocati dal Milan. Intervista a Claudio Buso.

Claudio Buso

Milano. il Paganico, ha iniziato ottimamente i propri campionati giovanili, con tutte le proprie rappresentative. Segno evidente di una società in continua crescita anche in termini di risultati. Cosa che non è sfuggita neppure al Milan, a cui la società maremmana è affiliata, tanto da ottenere la convocazione al centro sportivo di Vismara (MI), sede del settore giovanile Ac Milan, di quattro ragazzi, categoria giovanissimi anno 2002. Una giornata che sicuramente, i quattro ragazzi, accompagnati dal proprio allenatore, Claudio Buso, hanno vissuto nel cuore pulsante del settore giovanile del Milan, rimarrà indelebile nella loro mente e nei loro cuori. Accolti dallo staff tecnico dell’Academy e sotto gli occhi attenti del responsabile dell’area tecnica Fabio Pansa, che si è concesso, durante la partitella a bordo campo, alle telecamere di Gs tv, come riportiamo in un articolo specifico. Ai microfoni di Gs Tv anche un Claudio Buso raggiante per l’esperienza vissuta dai propri ragazzi.


 

Luca Ginanneschi

Giornalista pubblicista, per Gs si è occupato principalmente di settore giovanile e ha seguito, come collaboratore, anche la Lega Pro. Ha collaborato, per il calcio, con la testata Dubidoo.it, primo giornale on line per ragazzi ed inoltre ha collaborato con le testate on-line Vivigrossetosport.it, Tuttob.it, PianetaB.com. Ha altresì collaborato col sito ufficiale (usgrosseto1912.it) dell'Us Grosseto ai tempi di Camilli.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Di cosa e orgoglioso il sig. Buso? È proprio vero nel calcio la riconoscenza è un elemento sconosciuto, il vero artefice di ciò oltre alla dirigenza e a mr Amedei e il grande PIetro Cavaliere maestro di calcio ma soprattutto di vita!

  • Ah Dimenticavo cmq esperienza bellissima per i ragazzi tra l altro tutti molto bravi sia in campo ma soprattutto fuori proprio meritato

    • Biagio,
      spero tu voglia credere alle mie parole: non sappiamo cosa sia accaduto al tuo commento né a quelli di altri utenti. Stiamo ancora cercando di capire, perché da una verifica interna, pare proprio che nessuno di noi abbia cancellato il tuo messaggio. Se vuoi, riscrivilo, anzi, faresti una cosa gradita. L’unica spiegazione che posso ipotizzare, almeno per il momento, è che durante la migrazione dal vecchio al nuovo server alcuni commenti siano andati perduti. Non so davvero cosa dirti, se non che mi dispiace per l’accaduto.

  • Io sono il babbo di Niccolo’ uno dei ragazzi ai quali il Mister Claudio Buso ha regalato un Sogno e penso che “” Lui ” l’ha fatto e l’ha fatto vivere a pieno a questi giovani calciatori per cui ci sta di dargli del ” Signore” non a presa in giro ma per rispetto. Lui non ha usato parole ma…… I Fatti ed il sogno si è realizzato. Penso possa bastare.
    Grazie Mister ” rude ma con un Cuore immenso “

  • Bravo Ginanneschi… ad ascoltarti m’ hai fatto addormentare….. ma sei sempre così attivo ?

    • Già che eri riuscito ad addormentarti, potevi continuare a dormire che da sveglio non mi sembri lucidissimo!!!

  • Permalosoooo ! Ma comunque non mi sembravi molto “attivo ” forse la stanchezza del lungo viaggio a Milano ?
    Vorrà dire che al prossimo video ti riguardo….forse mi sono fatto un idea sbagliata…
    Comunque buon lavoro !

    • Per te farò una versione scritta delle video interviste, così eviti di addormentarti 😉 e magari senza essere distolto dalle immagini comprenderai che il motivo delle stesse non sono io. Vediamo se riesci a mettere a fuoco, il problema non è se sono o meno permaloso, attivo o non attivo, dovresti riuscire a concrntrarti sulla notizia. Se ci provi vedrai che ci riesci 😉 magari riesci anche a commentare con un senso compiuto. Cordialità















Loading…















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: