Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano Senza categoria

Gs Tv: la conferenza stampa di mister Giacomarro. Out Zotti

mister giacomarro
La conferenza stampa del tecnico biancorosso nel giorno che precede la delicata sfida contro il Muravera

 

GROSSETO – Senza Pietro Zotti i biancorossi parto per la prima trasferta in terra sarda. Il quadricipite blocca il numero dieci della squadra di Giacomarro, è lo stesso tecnico a confermarlo in conferenza stampa: <<Ha subito una elongazione e rischia di strapparsi se lo facciamo giocare>>.

Al suo posto il tecnico lancia Olivieri che ricoprirà il medesimo ruolo nel 352 del Grosseto: << Per noi Zotti è un giocatore importate e l’abbiamo preso per fare la differenza, con Nikola (Olivieri, ndr.) magari perdiamo qualcosa sulle punizioni ma acquistiamo più corsa. Il nostro è un centrocampo leggero – spiega Giacomarro – abbiamo tanta qualità che ci permette di fare cose importanti quando siamo in possesso, mentre soffriamo quando la palla ce l’hanno gli avversari>>.

Non sarà l’unico cambio, Lauria sta meglio ma il ginocchio mette sempre apprensione, in difesa dovrebbe toccare a Daleno: <<Qualcosa cambierò anche per dare una chance a chi sta fuori – afferma l’allenatore – visto che non sono contentissimo della fase difensiva dove prendiamo gol commettendo delle fesserie anche a difesa schierata>>.

La sorpresa maggiore è attesa in attacco con Nappello che prederà il posto di Di Gennaro: << Ci può stare sicuramente – commenta a tal proposito Giacomarro – non essendoci Zotti l’ipotesi di inserire una seconda punta che salta l’uomo come Nappello ci sta tutta>>. I cambi rispetto all’ultima di campionato dovrebbero finire qui, c’è fra i convocati Celeski che non andrà con la Juniores ma volerà coi compagni in Sardegna per fare gruppo e migliorare l’intesa e anche il suo italiano.

L’avversario Muravera è reduce da una affermazione clamorosa, il 5-0 strappato a Lanusei, Giacomarro invita a non fidarsi del risultato:<<Hanno avuto la partita in discesa subito dopo venti secondi, il loro 4-4-2 si basa sulle ripartenze degli attaccanti che sono bravissimi in quel tipo di gioco – e aggiunge – il campo è più piccolo rispetto al nostro ed in sintetico di ultima generazione, migliore rispetto a quello trovato a Trastevere: da un lato è positivo per difendere, in fase offensiva perderemo qualcosa nelle giocate in ampiezza>>. Quel che Giacomarro si augura è che non si ripetano i cali di concentrazioni visti in tutte le gare interne.

Fabio Lubrani

Giornalista Pubblicista. Per Grossetosport si occupa di Grosseto, Gavorrano e C5 Atlante. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Forza stringiamo i denti e lottiamo fino alla fine!
    Questo sono le prime difficoltà che incontriamo , vediamo di superarle e di non far rimpiangere gli assenti.
    É in questi momenti che si vede la forza di un gruppo.

  • Io credo che Zotti, avrebbe riposato comunque, per averlo al meglio nella gara con la Viterbese.

  • E’ ovvio che ci si augura due vittorie nelle prossime due partite. Ma se il Destino avesse decretatoH per il Grosseto una vittoria e una sconfitta preferirei perdere domani pur di vincere domenica prossima.

  • Ragazzi bisogna avere fiducia, abbiamo una bella squadra, una delle migliori del campionato, ricordate anche che non si può sempre giocare con due punte e Zotti, credo che a volte un centrocampista in più per coprire meglio la difesa non fa male, avete visto quante volte rientrano Palumbo e Di Gennaro? Olivieri è un buon giocatore e una squadra più equilibrata specialmente fuori casa può consentire di fare risultato.
    Sicuramente vinciamo oggi pomeriggio e sono sicuro che anche domenica prossima il risultato sarà nostro.
    Credete che l’INNOMINABILE venga a vedere la partita? probabilmente i migliori informati lo sapranno, io credo che con la faccia a c…. che si ritrova sarà presente e capace vorrà anche lo stesso posto bhooo.
    Comunque sempre forza Grosseto fino alla fine.















Loading…















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: