Calcio Grosseto Calcio Pagelle Grosseto

Grosseto-Catanzaro: le pagelle

 grosseto-logo GROSSETO  5,5 La brutta copia delle partite precedenti per quanto riguarda il gioco e la manovra. Da segnalare il gran cuore messo comunque in campo dalla squadra che ha cercato in questo modo di sopperire ad una giornata no, fino alla fine. Per questo il pubblico alla fine lo applaude. Un pari sarebbe stato sicuramente più giusto. Una buona azione subito in avvio di primo tempo, poi la squadra si schiaccia colpevolmente lasciando di fatto, spazi enormi che il Catanzaro sfrutta al meglio, come nell’azione che porta al corner, da cui ha origine il gol. Nel secondo tempo nonostante i cambi effettuati quasi in avvio di ripresa, la squadra non riesce a sviluppare il buon gioco fatto vedere nelle partite precedenti e il pressing non produce gli effetti sperati.
 Lanni.jpg Lanni  5,5 Ancora troppo insicuro negli interventi nell’area piccola, come sul corner da cui nasce il gol, non riesce a far suo il pallone che si era infranto sulla traversa e schizzato sulla linea arriva in ritardo su Fioretti che ribadisce in rete. per il resto dell’incontro rimane inoperoso.
 Burzigotti.jpg Burzigotti  5,5 Apparso in affanno come tutta la difesa al cospetto di un Catanzaro rapido e pressante. Una inversione di tendenza rispetto alle ultime prestazione.
 Terigi.jpg Terigi  5,5 Meno preciso del solito. In difficoltà sulle due occasioni che il Catanzaro si divora per chiudere la partita e come in occasione del giallo a fine partita dopo che aveva perso il diretto avversario.
 Legittimo_0.jpg Legittimo  5,5 Apparso in diverse circostanze in difficoltà a prendere il tempo sugli interventi.
 Formiconi_0.jpg Formiconi 6 Cerca di proporsi sulla fascia, dove fa fatica a trovare gli spazi per arrivare al cross, meglio nel finale quando la squadra produce il massimo sforzo per cercare il pareggio.
 Ricci.jpg Ricci  5,5 Insufficienza per il gioiellino del Grosseto, che aveva impressionato nelle partite scorse. Soffre la pressione portata dagli avversari, come i suoi compagni di reparto. Sulle punizioni, non riesce mai ad alzare la palla.
 Obodo_0.jpg Obodo  5,5 Non riesce a prendere il centrocampo in mano come di solito e il Catanzaro ne approfitta, conquistando metri importanti per poter sviluppare la manovra, sempre arrembante.
 Colombi_0.jpg Colombi  5 Non riesce a prendere le misure del centrocampo (esce al 52′ per Esposito)
 Dicuonzo_0.jpg Dicuonzo  5,5 Risente come tutta la squadra della giornata negativa, non trova la profondita per arrivare al cross (esce al 52′ per Bombagi)
 Montalto.jpg Montalto  6 Suo uno dei pochi tiri nello specchio della porta, quando su punizione manda il pallone ad infrangersi sulla traversa. Reparto d’attacco lasciato troppo solo, prova a lottare sulle palle lunghe, spesso costretto ne risente anche lui (esce al 78′ per Scappini)
 Gioè.jpg Gioè  5,5 In una giornata asfittica per la zona d’attacco, dove non arrivano molti palloni giocabili.
 Esposito_0.jpg  Esposito  6 Entra al 52′. Cerca di dare vivacità alla squadra, inserito trequartista dietro alle due punte, si infrange spesso su una difesa ben organizzata. La squadra sembra risentire del suo innesto e ne trae giovamento portando il suo baricentro abbastanza stabilmente all’altezza della trequarti ospite, consentendo di collezionare molti corner.
 Bombagi.jpg  Bombagi  6 Entra al 52′. Anche lui cerca di sostenere il centrocampo, prova a dare il suo contributo, come nell’occasione della punizione respinta dal portiere di pugno, non trova gli attaccanti pronti per la ribattuta.
 Scappini.jpg  Scappini  6 Entra al 78′. Gioca pochi minuti, ma il voto se lo guadagna sul colpo di testa che mira all’angolino alto, deviato miracolosamente in corner dall’estremo difensore ospite.
 casacca arbitro Luca Albertini  5,5 Non appare fluido nella conduzione della gara, consentendo agli ospiti di perdere il tempo in maniera fin troppo stucchevole. Dubbi su due azioni da rivedere in area di rigore.

Luca Ginanneschi

Giornalista pubblicista, per Gs si è occupato principalmente di settore giovanile e ha seguito, come collaboratore, anche la Lega Pro. Ha collaborato, per il calcio, con la testata Dubidoo.it, primo giornale on line per ragazzi ed inoltre ha collaborato con le testate on-line Vivigrossetosport.it, Tuttob.it, PianetaB.com. Ha altresì collaborato col sito ufficiale (usgrosseto1912.it) dell’Us Grosseto ai tempi di Camilli.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • solo tu lo hai visto il giallo a Legittimo! Ma che partita hai visto??? c’eri sul serio allo stadio??!

    • Lucio, grazie per la segnalazione, in effetti l’ammonizione è di Terigi, che nella pagella si trova proprio sopra rispetto a Legittimo. Un evidente errore di battitura che mi ha portato ad inserire la parte finale del commento nella casella sbagliata. La sostanza (voto) non cambia. Rispetto alle tue domande, stai tranquillo, ero alla partita e l’ho anche vista bene. 😉






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: