Calcio Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Grifone, fonti societarie negano sia l’iscrizione che l’eventuale sede del ritiro

Nella foto Piero Camilli

Grosseto. Il caldo gioca brutti scherzi. Neppure il tempo di pubblicare le nuove indiscrezioni, che qualcuno della società unionista ci ha contattato per farci sapere che ciò che abbiamo scritto non corrisponde al vero. In particolare, l’importante esponente del club ha affermato che Palmas in questo momento si sta dedicando ad altre mansioni (sul fronte Viterbo, per intenderci) e che non è stata individuata nessuna sede per il ritiro estivo. Non solo, ma anche l’intervista di Minguzzi rilasciata ad un’altra testata on-line, non sarebbe attendibile. Beh, come sempre, registriamo quanto ci viene detto e vi informiamo, ma più passano i giorni e più ci sorge il dubbio che qualcuno giochi su più tavoli, raccontando le verità che più gli fanno comodo in base all’interlocutore di turno.

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Questo ping,pong sarebbe tutto il bene che la famiglia Camilli vuole al Grosseto? Il loro gioiello di famiglia? Se uno ha un gioiello certo non lo tratta così.Sei ancora convinto da dichiarazioni fatte negli anni che “vogliono bene al Grosseto”?

  • ma cosa è convinto , questo è solo convinto di incassare maaaa sempre difeso , ma ora ha raggiunto il limite della sopportazione

  • Yuri, io fossi in voi d’ora in poi citerei solo parole e fatti ufficilamente provenienti da Camilli o dall’U.S Grosseto se ancora esiste. Come ti dicevo ieri i tifosi e la città hanno il sacrosanto diritto di avere la massima trasparenza su ciò che accade alla LORO squadra, senza dover aspettare l’ultimo giorno di giugno.

    IO CREDO CHE QUESTO SIGNORE HA IL DOVERE DI NON TENERCI TRA COLORO CHE SON SOSPESI.

  • Scusa Yuri questa precisazione da parte della società e’per comunicare che non c’è intenzione da parte di Camilli di iscrivere il Grosseto o per dire che ancora non si e’deciso?

    • Bella domanda, Grifos!
      Diciamo che il mio interlocutore è stato chiaro solo nel ribadire la non veridicità delle due notizie riportate da me (tra l’altro, in forma condizionale).
      Alla domanda specifica fattagli sull’iscrizione del Grosseto, mi ha risposto così:
      “Lo vedrete solo alla fine”.
      Ovviamente, si riferiva alla fine del mese, quando dovranno essere regolarizzate le domande d’iscrizione.

  • Che popo di cojones!!!!!! A me scoccia sempre dover mandare a quel paese buio qualcuno ma ora mi garberebbe un casino. Come dicono a Roma e forse anche nella Tuscia? “Quanno ce vò ce vò!”
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: