Altri Sport

Golf: i risultati sui green di Punta Ala e Monte Argentario

Sui green del Golf Club Punta Ala si è svolta la finale nazionale del circuito “The dogleg experience” 36 buche (primo giorno 18 match play e secondo giorno 18. La finale è stata vinta da Davide Margaroli con 25 punti, secondo finalista classificato Riccardo Virga con 23 e terzo Antonio Maioli con 21. Nella finale nazionale circuito “The dogleg experience” riservata a amici e soci, 18 buche stableford, tre categorie, primo lordo Gioele Vannozzi con 26 punti. Nel netto,in in Prima categoria successo di Fabio Rosso con 34 punti davanti a Costantino Totis con 33. In Seconda categoria vittoria di Maya Haug con 36 punti davanti a Leonardo Lacchè con 35. In Terza si è imposto Giansergio Marchesi con 39 punti che ha preceduto Dante Doccini con 37. Nel Circuito Golf&Go, 18 buche stableford, tre categorie nel lordo primo Andrea Rossi con 25 puti. Nel netto in Prima categoria di Costantino Totis con 36 punti davanti a Fabio Rosso. In Seconda successo di Gianluigi Gori Savellini con 36 punti davanti a Adriano Andreani e in Terza primo posto per Giansergio Marchesi con 36 davanti a Mario Cavallaro. Nella categoria Signore vittoria di Annalisa Destito con 31 punti e in quella Seniores di Renato Peditto con 35. Il primo lordo e i vincitori delle tre categorie si qualificano alla semifinale nazionale in programma al Gc Terre dei Consoli l’11 novembre.

Al Golf Club Monte Argentario si è svolta la finale nazionale del “Rigoni d’Asiago 2017, 18 buche stableford a coppie. Nel lordo di Alberto Gazzolo e Nicolò Scovazzi con41 punti che hanno preceduto Simone Santovito e Lorenzo Gotti con 37. Nel netto, in Prima categoria vittoria di Gazzolo e Scovazzi con 46 punti davanti a Alessandro Ronzan e Francesco Rossi con 42. In Seconda categoria si sono imposti pari merito con 40 punti le coppie Francisco Caceres/Luigi Armani e Vittorio Bandoni/James Robert Kachemmeiter. Nella gara “Amici di Rigoni di Asiago”, 18 buche stableford, due categorie, nel lordo primo Hicham Kahlaoui con 28 punti. Nel netto in Prima categoria vittoria di Lida Cancelliere con 39 punti che ha preceduto Rino Manno e Ruggero Giomi con 36. In Seconda categoria ha vinto invece Ranieri Della Croce con 43 punti davanti a Franco Brunati con 42.