Grosseto Calcio Primo piano

Giudice sportivo: le accuse della Torres sprofondano nel nulla!

Il giudice sportivo, esaminato il referto arbitrale della partita Grosseto-Torres, oggetto di gravissime accuse da parte della società sarda, secondo cui la stessa sarebbe stata oggetto di attenzioni particolari nell’intervallo, sgombra il campo da dubbi, denunce e insinuazioni. Infatti, tra il primo ed il secondo tempo non è successo nulla. Il caso si sgonfia sotto l’aspetto sportivo. Rimane ovviamente aperta la valutazione che la società grossetana sta facendo circa la possibilità di ricorrere alle vie legali. Una cosa è certa: le scuse da parte sassarese sarebbero quanto mai opportune.

Euro 1.200,00 FOOTBALL CLUB GROSSETO Per avere, al termine del primo tempo, un addetto alla sicurezza rivolto all’Arbitro espressioni offensive ed intimidatorie. Per avere, al termine della gara, persona non identificata ma chiaramente riconducibile alla società ospitante, indebitamente presente nella zona degli spogliatoi, rivolto ad un A.A. espressioni gravemente ingiuriose. Per avere propri sostenitori fatto esplodere un petardo nel settore loro riservato. Sanzione così determinata anche in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico impiegato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti.

Euro 700,00 S.E.F. TORRES 1903 S.R.L. Per avere propri sostenitori in campo avverso fatto esplodere due petardi nel settore loro riservato e cinque petardi all’esterno dell’impianto sportivo in contemporanea con il loro arrivo. Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico impiegato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti.

da segnalare che il mister biancorosso dopo essere stato allontanato, durante lo svolgimento della partita si è visto stoppare per una domenica.

SQUALIFICA PER 1 GARA EFFETTIVA

GIACOMARRO DOMENICO (FOOTBALL CLUB GROSSETO)

Per avere protestato nei confronti dell’Arbitro con termini irriguardosi, allontanato.

Luca Ginanneschi

Giornalista pubblicista, per Gs si è occupato principalmente di settore giovanile e ha seguito, come collaboratore, anche la Lega Pro. Ha collaborato, per il calcio, con la testata Dubidoo.it, primo giornale on line per ragazzi ed inoltre ha collaborato con le testate on-line Vivigrossetosport.it, Tuttob.it, PianetaB.com. Ha altresì collaborato col sito ufficiale (usgrosseto1912.it) dell'Us Grosseto ai tempi di Camilli.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Come viene identificato del materiale pirotecnico capace di provocare nocumento a terzi? Forse il signor Moro di Schio é un artificiere del Genio, in incognito, e ne ha dedotto le potenzialitá nefaste. Costui é anche un grande bugiardo poiché ha manifestamente alterato il referto di gara, omettendo di segnalare quanto in effetti successo. Piuttosto l’Assistente cosa ha visto o sentito? Come può far risalire un soggetto ad una o l’altra delle Societá? Forse é un veggente o manifestamente mendace. Insomma una terna di soggetti pericolosi, incompetenti e pure bugiardi.















Loading…















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: