Giovanissimi Settore Giovanile Settore Giovanile Grosseto

Giovanissimi Reg.li Professionisti: il Grosseto espugna Pontedera

Pontedera 0 – Grosseto 1
Marcatore: Ferrone
Pontedera. Bellini. Tintori. Sassano. Bardini. Bini. Raducci. Panchetti. Dragoni. Andolfi. Lelli. A disp. Bocciardi. Benvenuti. Carraro. Giorgi. Matteoni. Pellegri. Picarella.All.Specula
Grosseto. Rossi. .Rrumbullaku. Biancalani. Aguzzi. Biserni. Amato. Frosinini Anselmi. Guazzini. Pallecchi. Ferrone. A disp. Mileo. Hrystu. Bulku. Podestà. Polidori. Mangiaracina. Romani. All. Trentini.

PONTEDERA. Nell’anticipo della terza giornata del campionato regionale giovanissimi professionisti bella vittoria esterna del Grosseto che al termine di una partita combattuta porta a casa meritatamente il risultato pieno. Primo tempo equilibrato, con maggiore supremazia territoriale degli ospiti che si rendono pericolosi soprattutto con azioni da palla inattiva, ma la bravura di Bellini e l’ottima organizzazione difensiva degli amaranto fanno si che la frazione si chiuda a reti bianche. Nel secondo tempo i grifoncini alzano il ritmo e, dopo un paio di buone occasioni, passano in vantaggio. Bella azione con partenza dalla tre quarti; Pallecchi serve Guazzini al limite dell’area, l’attaccante è bravissimo a far filtrare un invitante pallone per Ferrone che con un chirurgico diagonale batte l’incolpevole Bellini. Subita la rete i padroni di casa cercano di spostare in avanti il proprio baricentro, ma i cambi di Mr Trentini danno vivacità all’attacco e puntellano il centrocampo, mettendo in più di una occasione in difficoltà gli avversari. Alla partita ha assistito anche l’ex biancorosso Simone di Rita, oggi responsabile del settore giovanile del Pontedera, che alla fine si è detto contento del gioco espresso dalle due squadre affermando di aver visto una buona organizzazione e delle individualità interessanti.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all’interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E’ altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: