Calcio CAMP. NAZ. DILETTANTI Gavorrano Calcio

Gavorrano: sfortuna e carichi di lavoro pesanti le cause dell’eliminazione

Marco Cacitti

GAVORRANO. Tanta sfortuna per i due pali colpiti, ma soprattutto carichi di lavoro pesanti non ancora smaltiti hanno influito sull’eliminazione della squadra mineraria dalla Coppa Italia di Serie D.
Davanti un avversario più tonico con il duo di attacco Valenti-Riccobono che con la loro velocità ha messo in difficoltà in più di un occasione la difesa a tre impostata dal tecnico Marco Cacitti.
Determinante anche gli episodi. In primis l’espulsione (ingenua ndr) per proteste di Ferreira che ha lasciato i suoi in dieci poco dopo che i padroni di casa erano andati sotto e dovevano organizzare una reazione che in pratica non c’è mai stata.

Nulla di grave per un eliminazione in un torneo che conta ben poco, ma che poteva essere utilizzato per rodaggio in vista dell’inizio di campionato.
Mister Cacitti dovrà comunque ancora lavorare su alcuni meccanismi, soprattutto in difesa, che non sono sembrati essere rodati come è normale ad inizio stagione.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs