Calcio CAMP. NAZ. DILETTANTI Gavorrano Calcio Primo piano

Gavorrano: presentata la squadra. Mansi: “Vogliamo fare bene”

L'ing. Luigi Mansi e il presidente del Gavorrano Paolo Balloni (a destra)

di Yuri Galgani e Fabio Lombardi

Gavorrano. Ieri sera, davanti a una piazza gremita, l’Us Gavorrano si è presentato ai propri tifosi. Il team minerario, rappresentato sul palco dal presidente Paolo Balloni, dal patron Luigi Mansi, dal direttore generale Filippo Vetrini e dall’amministratore delegato Enio Biagetti, è stato inserito nel girone E di Serie D. In tale raggruppamento, una sorta di Seconda Divisione, ci sono squadre blasonate come il Siena, l’Arezzo, la Massese e il Foligno, ma il club gavorranese ha tutta l’intenzione di ben figurare. A tal proposito, è stata ricordata più volte la frase <<Venderemo cara la pelle>> pronunciata alcuni giorni fa ai microfoni di Gs dal direttore generalare rossoblù, Filippo Vetrini. Il presidente Paolo Balloni e il mister gavorranese Marco Cacitti hanno provato a fare un po’ i pompieri, ma l’ingegner Mansi è intervenuto più volte (riscuotendo applausi scroscianti) per ricordare che dopo l’ultima stagione, culminata con la retrocessione, adesso si attende un campionato di vertice. Nessuno ha parlato apertamente di ritorno immediato tra i professionisti, ma l’obiettivo dichiarato soprattutto dall’ingegner Mansi è quello di “costringere” l’amministrazione comunale a investire su nuove strutture calcistiche nel breve periodo. Insomma, la cosa è chiara: campionato di vertice, senza alcun timore reverenziale per il blasone di Siena ed Arezzo ed eventuale risalita tra i pro nel più breve tempo possibile. Sono stati evidenziati anche aspetti importanti del “miracolo” Gavorrano, club espressione di un Comune di circa diecimila abitanti, ma più che altro emblema di un paese di tremila anime. Tra i segreti, se così si possono chiamare, persone giuste nei posti giusti, un occhio al bilancio e un altro ai giovani. Più o meno quello che viene fatto in una famiglia normale e il Gavorrano, visto anche da dentro, dà l’impressione di essere proprio una grande famiglia, con persone che si stimano e si rispettano, tutte unite nell’intento di tenere alto l’onore del club e del territorio. Parole d’elogio, in tal senso, sono giunte sia dal sindaco gavorranese, Elisabetta Iacomelli, che dall’assessesore allo Sport, Daniele Tonini. Soddisfatto, poi, anche il presidente del SauroRispescia, Giancarlo Massai, che ha ricordato gli ottimi risultati ottenuti dall’accordo in essere tra il suo club e quello gavorranese. A fine serata, poi, sono state presentate la prima squadra e quella degli Juniores nazionali, che sono salite sul palco per salutare e farsi conoscere dai tifosi.

Di seguito, vi proponiamo organigramma societario e rose delle squadre.

UNIONE SPORTIVA GAVORRANO 1930

presidente: Balloni Paolo
vice-presidente: ing. Mansi Luigi
direttore generale: Vetrini Filippo
amministratore delegato: Biagetti Enio

sponsor ufficiale: Gruppo Solmar

prima squadra – Serie D girone E

Abibi Alessio (portiere)
Aiazzi Gianni (difensore)
Arcamone Angelo (attaccante)
Cagneschi Simone (centrocampista)
Capone Alessandro (difensore)
Carminucci Andrea (difensore)
Colorno Lorenzo (difensore)
Cretella Riccardo (centrocampista)
Esmaeilikahriz Mohammad (difensore)
Fasano Gianluca (difensore)
Gentili Simon (centrocampista)
Giordano Carmine (centrocampista)
Lombardi Angelo (attaccante)
Mattia Flavio (centrocampista)
Periccioli Alessio (centrocampista)
Petri Giacomo (attaccante)
Guitto Roberto (centrocampista)
Ferreira Augusto (difensore)
Scozzafava Jacopo (difensore)
Tarantino Nazzareno (attaccante)
Tosoni Andrea (difensore)
Zaccaria Simone (centrocampista)
Zaccariello Antonio (centrocampista)
Zizzari Francesco (cap.) (attaccante)

allenatore: Cacitti Marco
allenatore in seconda: Biagetti Giulio
preparatore dei portieri: Callai Federico
preparatore atletico: Magnani Antonio
massaggiatore: Rossi Massimo
medico sociale: dott. Balestracci Tommaso
team manager: Sartori Mauro

Juniores nazionali

Balestracci Roberto (difensore)
Cerboni Manuel (attaccante)
Cocciolo
Giacomo (difensore)
Fontanarosa Alessandro (attaccante)
Gabotti Leonardo (attaccante)
Godano
Lorenzo (difensore)
Labartino
Christian (difensore)
Mallarini
Giacomo (centrocampista)
Musetti
Tommaso (portiere)
Montefusco
Flavio (centrocampista)
Pagliuchi Niccolò (portiere)
Paladini
Tommaso (centrocampista)
Posa Francesco (centrocampista)
Trafeli Mirko (difensore)
Zampella Sabatino (attaccante)

allenatore: Telesio Andrea
preparatore dei portieri: Montorsi Enrico

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs