Lega Pro II

Gavorrano: il punto del giorno dopo

GAVORRANO. Dopo le eccellenti esclusioni dalla lista dei convocati ci si attendeva una reazione della squadra di Masi. E il Gavorrano ha fatto il suo match contro un Aversa Normanna che alla fine si è accontentata di un punto che fa classifica e consente di mantenere la posizione play off.

I padroni di casa hanno messo tanto impegno, ma sono state poche le occasioni da goal create con un Nocciolini che si è dato un gran da fare, ma è stato molto impreciso in fase di conclusione.
Adesso con il Gavorrano che occupa il penultimo posto, diventerà fondamentale il mercato di riparazione. Solo una campagna acquisti azzeccata eviterà un’amara retrocessione. Un mercato di riparazione che servirà anche a capire se la società è già rassegnata oppure se le mosse del ds Vetrini saranno tali da ridare speranza ad un ambiente che quest’oggi è parso deluso.
Ed in questo caso i numeri parlano chiaro: solo circa 100 spettatori, anche se le attenuanti della corsa al regalo e del tempo non certo ottimale sono di parziale scusante.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all’interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E’ altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *