CAMP. NAZ. DILETTANTI Lega Pro II

Gavorrano: col Messina debutta la gestione Masi

GAVORRANO – Il Gavorrano riparte da Masi. Con otto punti conquistati in dieci gare, la società mineraria torna in campo contro il Messina con la voglia di riscattarsi. Tra i venti convocati spiccano due novità nel reparto difensivo, Chiarini ed Esposito. Restano ancora fuori per infortunio Sirignano e Cretella.

Sono contento della prima settimana di allenamento – ha esordito Mister Masi nella prima conferenza stampa della stagione – Ho confermato l’idea che avevo di questa squadra, che moralmente deve reagire. Io ho portato le mie idee, sarà utile assimilarle prima possibile. Per quanto riguarda il modulo resto sul 4-3-3 o comunque qualcosa di simile perché si tratta di soluzioni che permettono di sfruttare al meglio l’organico che abbiamo. In questo momento abbiamo bisogno di risultati, oltre che per la classifica, per ripartire con convinzione”.

Il Messina è una squadra con un organico importante – ha concluso il tecnico – che domani certamente cercherà di fare punti, come noi. Qualitativamente hanno delle ottime potenzialità, ma non so quali difficoltà abbiamo incontrato fino a oggi. A volte capita che gli organici non trovino la coesione giusta per diventare squadra, non so se sia questo il loro caso”.

Questa la lista dei giocatori del Gavorrano convocati per la gara col Messina di domenica 10 Novembre, stadio Malservisi-Matteini, calcio d’inizio ore 14,30:

PORTIERI: Francesco Forte, Tiziano Scarfagna.

DIFENSORI: Antonio Angelino, Enrico Chiarini, Carmine Esposito, Alessio Fatticcioni, Gregorio Mazzanti, Paolo Ropolo, Alessandro Vinci.

CENTROCAMPISTI: Leonardo Bianchi, Luca Fiordiani, Michele Fossati, Simon Gentili, Francesco Potenza, Claudio Santini, Nicolas Zane.

ATTACCANTI: Niko Bianconi, Nicola Falomi, Jonis Khoris, Manuel Nocciolini.

Fabio Lubrani

Giornalista Pubblicista. Per Grossetosport si occupa di Grosseto, Gavorrano e C5 Atlante. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *