Senza categoria

Football Americano: ancora un successo per i Condor Grosseto

I veterans Grosseto in azione

Grosseto. Una calda giornata primaverile ha accolto i Sirbons Cagliari al Vets field di Istia; è questa è stata l’unica bella notizia per gli ospiti.
Davanti ad un folto pubblico e preceduti da una performance delle cheer leaders dei Condor, la partita iniziava con il primo possesso degli ospiti, i quali perdevano subito palla per un fumble e subivano, nella prima azione dei Veterans, un touchdown da Alessio Tavernelli su un pass di Marco Moriello. Nel primo quarto era Eugenio Bardelli, ancora su passaggio di Moriello, a violare nuovamente la linea di goal dei sardi.
Il secondo quarto si apriva con una corsa di 85 Yards di Emanuele Cannatella per il 20 -0. La difesa grossetana, a questo punto, ha provato nuovi assetti e fatto degli esperimenti che hanno concesso agli ospiti di violare due volte l’end zone maremmana (Delussu e Curcio) inframezzato da una segnatura di Riccardo Setti, per un parziale alla fine del secondo quarto di 28 a 13.
Dopo la sosta lunga i nostri rientravano in campo determinati ad imporre il proprio valore e chiudevano subito il discorso con tre segnature di Marco Moriello, Emanuele Cannatella e Riccardo Vanelli. L’ultimo quarto, giocato in Mercy rule, era solo una formalità per entrambe le squadre.
Ora il cammino dei maremmani, ancora imbattuti e leader del girone, continuerà con due trasferte consecutive a Cagliari e a Livorno. In caso di vittoria i Veterarns giocheranno almeno la prima partita di playoff a Grosseto.


Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs