Calcio Eccellenza

Eccellenza: tutto da decidere in coda, l’Albinia deve fare attenzione

ALBINIA. La dodicesima giornata del campionato di Eccellenza vede il Pietrasanta ancora primeggiare dopo il faticoso successo per 3-2 contro il Forcoli ultimo in classifica. Difficilmente il segnale può essere colto in direzione di un cedimento versiliese, ma questo risultato dà un’indizio su come anche in coda sia tutto da decidere.

Il Forcoli in questa stagione ha raggranellato appena sette punti, due in meno del Lammari stoppato in casa (1-1) dal Piombino, ma pare ancora in piena corsa per rientrare almeno in zona playout. L’Albinia, che ha perso a Gambassi, è avvisata: non può dormire sonni tranquilli.

La squadra di Cameli in questo momento conserva cinque punti di vantaggio sul fondoclassifica. Sono tanti ma, allo stesso tempo, sono anche un margine esiguo da amministrare. Basta perdere uno scontro diretto ed ecco che la posizione in gradutatoria torna a farsi perigliosa.

Il rendimento dei rossoblu appare ancora piuttosto altalenante e sarebbe servita una conferma contro il Gambassi dopo il successo interno a spese dell’Urbino Taccola. La conferma non è arrivata, i maremmani non sono riusciti nell’intento di battere i termali (ed evitare il ko sarebbe stato importante) ed ora devono cercare di far bene al Combi nel prossimo turno di campionato.

Non ci sentiamo di gettare la croce sulle spalle albiniesi poiché i mezzi per una salvezza tranquilla ci sono tutti, ma neanche ci sentiamo di dire che l’Albinia sia in una posizione di assoluta serenità. In riva all’Albegna serve imboccare una strada fatta di risultati positivi magari già nell’ostica sfida casalinga contro il Querceta. Non sarà facile, ma Sgherri e compagni hanno tutta l’aria di volerci provare.

Risultati

Cuoiopelli-Larcianese 2-0
Forcoli-Pietrasanta 2-3
Gambassi-Albinia 2-1
Lammari-A. Piombino 0-0
Querceta-Castelfiorentino 1-1
Sangimignano-Cenaia 0-1
Seravezza-Camaiore 2-2
U. Taccola-Marina La Portuale 3-1

Classifica

Pietrasanta 26
Cuoiopelli 23
Seravezza, Querceta 22
Castelfiorentino 21
Camaiore 19
Marina La Portuale, Sangimignano, Cenaia 18
Larcianese 14
Gambassi 13
A. Piombino, Albinia 12
U. Taccola 11
Lammari 9
Forcoli 7

Marcatori

Rodriguez (Castelfiorentino) 11
Gori (Seravezza) 10
Moriani (Marina La Portuale), Fusco (Pietrasanta), Tosi (Camaiore) 9

Giulio De Paola

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




















Loading…