Calcio Notizie Grosseto Calcio

Eccellenza: la presentazione del quinto turno di campionato

GrossetoSiamo ormai giunti alla quinta giornata di campionato, ma il Grosseto (5) non sembra ancora essersi scosso dal torpore che, inevitabilmente, coinvolge molte squadre ad inizio campionato. Anche la prestazione di Fucecchio non può essere annoverata tra quelle memorabili, nonostante l’attenuante di aver giocato più di un’ora in 10 uomini. In questo contesto potrebbe capitare “a fagiolo” la partita contro l’Atletico Cenaia (4) di domenica prossima allo Zecchini: la squadra, spesso in anni passati, quando frequentavamo altre categoria, Cenaia veniva ricordata con un po’ di ironia; oggi, leggendo il sito ufficiale della società, non sembra il caso di continuare a fare detta ironia visto che dalla località della provincia di Pisa, sembrano partire molti tifosi al seguito del sodalizio nato proprio quest’anno e che si preannuncia con grandi ambizioni. Infatti la nuova società è nata dalla fusione del Cenaia e dell’Acciaiolo ed è partita con grandi intenzioni di ben figurare nella categoria; i quattro punti ottenuti fino ad oggi in quattro partite testimoniano che le difficoltà in questa categoria ci sono per tutti, ma le potenzialità sono davvero importanti per cui è bene prendere le dovute contromisure ed affrontare la partita dimostrando sul campo la nostra forza e l’eventuale superiorità.
Il resto della giornata prevede Atletico Piombino (5) – San Miniato Basso (5), dove sarà in gioco la supremazia dell’una o dell’altra; Cuoiopelli (7) – Fucecchio (5), partita che potrebbe designare le ambizioni di alta classifica delle due compagini; Gambassi (6) – Castelfiorentino (8); incontro tra squadre ambiziose per l’alta classifica.
Si prosegue con Larcianese (1) – Poggibonsi (5) dove gli ospiti di mister Bifini cercheranno un rilancio al cospetto di quella che sembra essere la vera e propria cenerentola del torneo; San Marco Avenza (2) – Castelnuovo Garfagnana (7) dove il divario tra le due formazioni sembra far pendere la bilancia verso gli ospiti; Sangimignano (10) – Marina La Portuale (3), dove la capolista, anche un po’ a sorpresa, vorrà ribadire la propria supremazia rispetto a quella che sembra essere solo una comprimaria.
Chiude il programma della 5a giornata Urbino Taccola (4) – Pontebuggianese (5) con i padroni di casa in ripresa dopo un avvio molto stentato e cercheranno il sorpasso nei confronti degli ospiti che sembrano stentare soprattutto in trasferta dove hanno finora raccattato un solo punto. (AS)

Antonio Strati

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *