Seconda Categoria

Daniele Cambi lancia la sfida al Roselle: “Loro i nostri antagonisti”

Nella foto Daniele Cambi del Montalcino

MONTALCINO. Daniele Cambi è stato uno dei rinforzi del Montalcino nel mercato di riparazione di dicembre. Di proprietà del Pietrasanta Marina ha disputato la prima parte di stagione con le Badesse per poi approdare nel a pese del “Brunello”.
Ai nostri microfoni ha ammesso che la vera rivale per il titolo è il Roselle.

Come le sembra questo campionato di seconda categoria? 

“Allora io che vengo da un campionato di eccellenza con il Pietrasanta Marina e questa stagione ho iniziato in prima categoria con il Badesse poi per vari motivi sono stato contattato dal Montalcino e con un progetto che mi è subito interessato e piaciuto ho deciso di accettare la seconda categoria. Vedo che il girone e’ un po’  inferiore rispetto alla prima categoria, però le squadre sono molto equilibrate e cercano sempre di dare il massimo poi la qualità e la preparazione fisica fanno la differenza come si vede adesso che il Montalcino e’ primo in classifica..”

E’ il Roselle la vostra vera antagonista?

“Il Roselle è una  squadra che sta facendo molto bene  ed in settimana ha recuperato una partita e adesso è a 4 punti dal noi. Credo sarà l’unica squadra che durante la stagione potrà impensierire il Montalcino perché gioca un buon calcio ha una buona preparazione e cercherà sicuramente di non mollare per cercare con un nostro passo falso di scavalcarci, ma state sicuri che venderemo cara la pelle”

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all’interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E’ altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Se eri bono ti tenevano…….Sti fuoriquota che pensano di essere fenomeni….che giocano solo per l’obbligo dei fuoriquota. Guardiamo quante partite giochi in questo girone scarso.Per i goal lasciamo stare vai.

  • Intanto oggi ha timbrato…e uno…con un pallonetto da venti metri… Moggi sta zitto che è’ meglio!!!

    • Dall’eccellenza alla seconda categoria ? Quetso è bono bono…..alla LOLLAAAAAAAAAAA

  • Sei diventato fenomeno tutto insieme? Vedrai domenica quei macellai di Casteldelpiano quanti tiri ti fanno faro…E poi quando vieni giù…

  • da quanto sei coraggioso nemmeno ci dici dove venire…. e anche maleducato perchè scrivi tutto in maiuscolo, e dai anche dei macellai a quelli di casteldelpiano, che hanno una storia calcistica centenaria, davanti alla quale dovresti stare zitto e zitto bene!

  • Facci sapere in quale annata dell’album Panini cercare anche te, caro x cambi almeno vediamo quanto sei stato celebre da poter giudicare senza neanche conoscere e sparare sentenze così ironiche…

  • Fenomenoooo , domenica ti si sfilano i calzettoni e ti si mettono al collo , Forza Neania , sbatacchiamoli !

  • Domenica si chiude il campionato cari amici di Casteldelpiano e prevedo che bomber Cambi dai pallonetti vi incrina….Ci sn pochi forti come lui vedrete. …almeno tre categorie sopra.E qui chiudo

  • Domenica sarà come sarà…..il ragazzo è giovane ed ha risposto con sincerità alle domande fatte da GrSport.non ha offeso nessuno e nessuna società……..quindi chi vuole solo mettere “zizzania” nella speranza che domenica succeda la guerra a Castel del Piano la smetta perché poi sono i ragazzi ad andare in campo e le famiglie sugli spalti, facile dire cose nell’anonimato!!………e a Montalcino con Ferretti-Lodovici e ora Agostini(2 crociati in 14 mesi a 21 anni) credo che si sia dato abbastanza.
    Avigo F. P Portieri Asd Montalcino






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: