Calcio Promozione

Cuore e carattere, Albinia ritrova la vittoria

Torna alla vittoria l’Albinia e lo fa schiacciando con un perentorio 4-1 il Porta Romana tra le mura dello Stadio Combi grazie ad una prova di spessore che rilancia la squadra maremmana nella corsa per la salvezza.

I fiorentini non sembrano entrare in partita e già al settimo minuto la squadra di Cinelli sblocca il risultato: Consonni serve Raito, il centrocampista imbecca Nieto e l’attaccante non fallisce l’appuntamento con il goal.

L’Albinia oggi sa di non potersi permettere passi falsi e preme ancora sull’acceleratore alla ricerca del raddoppio che arriva al 24° quando Coli in contropiede lancia ancora il bomber Nieto, il quale supera i difensori ed insacca il il 2-0.

L’attesa esplosione del goleador orbetellano galvanizza la squadra che continua a tenere in mano le redini del gioco non accontentandosi del doppio vantaggio e cercando il tris.

Al 32° Guglione batte un corner ed imbecca un rapido Lorenzini che anticipa tutti e trafigge il portiere fiorentino. Sul 3-0 l’Albinia va al riposo, ma non tira i remi in barca: in apertura di ripresa, al 47° di gioco, gli ospiti hanno una occasione per accorciare grazie ad un calcio di rigore, ma il giovane portiere albiniese Palmieri, classe 1996, intercetta il tiro ed il risultato non cambia.

Una decina di minuti più tardi il maremmano Coli si porta ancora in avanti ed effettua un cross, Nieto sfiora la palla che finisce a Guglione ed il giovane di piatto insacca il 4-0 a fil di palo.

Al 66° il Porta Romana mette a segno il goal della bandiera con Ciolli su penalty ed all’80° la squadra rossoblu rimane in Dieci per l’espulsione di Rosati, ma ciò non scalfisce la prova positiva di un’Albinia che aveva un assoluto bisogno di tornare alla vittoria per riportarsi in carreggiata dopo le ultime complicate settimane in cui erano arrivate soltanto delusioni.

Albinia-Porta Romana 3-0

Albinia: Palmieri, Signorini, Toninelli, Sgherri, Rosati, Lorenzini, Coli, Guglione, Nieto (68′ Machetti), Consonni, Raito
A disp.: Fanteria, Lucherini, Saloni, Angelini, Dellepiane, Anichini. All.: Cinelli
Porta Romana: Bercigli, Cini (46′ Pallara), Pomo, Frutti, Esposito Goretti (73′ Alicontri), Meucci, Ciolli, Pecci (83′ Cirri), Conti, Santini, Chiarelli
A disp.: Salvi, Bartalesi, Cecconi, Locchi. All.: Guarducci
 
Arbitro: Zucchini (Bologna)
Assistenti: Argiolas e Mongielli (Pisa)
Marcatori: 7′,29′ Nieto, 32′ Lorenzini, 59′ Guglione, 66′ Ciolli (rig.)
Ammoniti: Consonni, Palmieri, Toninelli, Guglione (A), Santini (P)
Espulsi: 80′ Rosati (doppia ammonizione)
Note: 47′ Palmieri para rigore a Ciolli