<
Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Cuoiopelli, Sangimignano e Grosseto: chi la spunterà? Il calendario agevola la formazione senese

Camilli del Sangimignano e Nigiotti (di spalle) si contendono il pallone

GROSSETO. Otto giornate al termine e 24 punti a disposizione. Tutto può ancora accadere nel girone “A” di Eccellenza.
La capolista Cuoiopelli con due punti di vantaggio sul Sangimignano molto probabilmente si giocherà l’intera stagione tra il 28° ed il 29° turno, quando avrà le delicate trasferta di Piombino e Grosseto. Se ne uscirà indenne difficilmente le dirette inseguitrici potranno scavalcarlo. 
La formazione senese di mister Ercolino, invece, ha dalla sua un cammino più agevole. Le uniche insidie arriveranno nel derby con il Poggibonsi e nella trasferta di Piombino. Attenzione, però, alla sfida sul campo del Castelnuovo.
Al contrario, il Grosseto è l’unica che non deve fare calcoli. Per sperare in un clamoroso recupero i biancorossi sono costretti a vincerle tutte. Il cammino non è dei più facili con la trasferta di Poggibonsi e i match interni contro Piombino e Cuoiopelli.

CUOIOPELLI 51 SANGIMIGNANO 49 US GROSSETO 42
23 POGGIBONSI PONTE BUGGIANESE CASTELNUOVO
24 CASTELNUOVO SAN MINIATO PONTE BUGGIANESE
25 URBINO TACCOLA POGGIBONSI S.MARCO AVENZA
26 S.MARCO AVENZA CASTELNUOVO POGGIBONSI
27 GAMBASSI URBINO TACCOLA A.PIOMBINO
28 A.PIOMBINO S.MARCO AVENZA URBINO TACCOLA
29 US GROSSETO GAMBASSI CUOIOPELLI
30 CUOIOPELLI A.PIOMBINO GAMBASSI

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Con tutto il rispetto: ma che ca…spita dovrebbe spuntare il Grosseto ? È capace che non arriveremmo primi neanche se le altre due perdessero sempre…Che poi, finché la matematica lascia un minimo spiraglio, ci sia il dovere morale e sportivo di scendere in campo per vincere ad ogni costo è un altro discorso, ma non scherziamo, il campionato lo abbiamo irrimediabilmente compromesso con i tre 0-0 di fila, con ogni probabilità anche riguardo al secondo posto, per cui non resta che puntare tutto sulla Coppa Italia.

  • Personalmente spero che vinca il SanGimignano, per la brutta accoglienza che ci riservò la Cuoiopelli all’andata.

    Anzi sarebbe bellissimo levargli il campionato alla penultima a Grosseto, per rendere la “cortesia”.

    Detto questo, credo che considerare il Grosseto in corsa per il campionato mi sembra onestamente fantascienza.

    Anzi, visto il pessimo impatto di Danesi sulla panchina e la non idilliaca atmosfera che ruota dentro lo spogliatoio, ad oggi anche i percorsi della Coppa e dei palyoff sembrano assai più complicati di quando c’era Consonni.

  • Sesto….Baioln….ora va bene che la situazione è difficile e le cose che avete scritto sono vere….ma dal modo in cui lo esponete mi mettete angoscia…devo smettere di leggere i vostri commenti..:)

    • Ma quale angoscia? Non c’è niente di angosciante nel constatare che questa stagione, partita sotto i migliori auspici, si sta trasformando in un’insuccesso clamoroso e inaspettato. Se poi non si vuole guardare in faccia la realtà e fare finta che sia tutto okay, no problem, ognuno è libero.

  • Livorno 51
    ROBUR 45
    Empoli,Pisa 43
    Grosseto 42
    Carrarese 32
    Fiorentina 31
    Arezzo,Pistoiese 30
    Pontedera 27
    Lucchese 26
    Gavorrano,Prato 15