Calcio Promozione

Cristiano Vettori: “Partiamo per fare meglio dell’anno scorso. Dragoni è il ds, Cameli il dg. Coli potrebbe partire…”

Nella foto il tecnico Franco Cameli

Albinia. Sta prendendo sempre più forma l’Albinia, non solo a livello di rosa, ma anche a livello societario.
In questa ottica come specifica ai nostri microfoni, il presidente Cristiano Vettori, Giuliano Dragoni ricopre da circa una settimana la figura di direttore sportivo, mentre Cameli quella di direttore generale.

“Tengo a precisare che i primi acquisti sono stati opera di Franco (Cameli ndr) che ha portato in rossoblù Conti, Rosati, Saloni e Raito, mentre le operazioni di Nieto ed Amorevoli sono state condotte dal nuovo ds. Coli? Molto probabilmente partirà visti i buoni rapporti con la dirigenza del Roselle e gli arrivi di Serdino e Kacka nel mercato di gennaio dello scorso anno che ci hanno aiutato nella salvezza, troveremo un accordo sicuramente”


Infine un ultima battuta sugli obiettivi stagionali “Non ripetere quanto fatto l’anno scorso. Partiamo con entusiasmo perchè giocatori e la rosa ci sono, vogliano fare bene. Se poi ci troveremo nelle prime posizioni lotteremo per rimanerci”

 

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Mi scusi Presidente, non voglio farle i conti in tasca(premetto che essendo maremmano le auguro di poter ritornare ai fasti di qualche anno fa), ma una società che solo per gestire una prima squadra avrà un esborso superiore a 100 mila euro, non può “accontentarsi” di fare meglio dello scorso campionato. L’unico obiettivo è vincere!!! Già lo scorso anno la squadra aveva un potenziale per fare più di 40 punti. Quindi non si nasconda dietro a un dito.
    Comunque sia le auguro un campionato ricco di soddisfazioni.

    A.S




































%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: