Altri Sport

Ciclismo, Bacci si aggiudica il Trofeo del donatore di sangue

Con un finale entusiasmate Francesco Bacci si aggiudica il “ Trofeo del Donatore di sangue, disputato domenica mattina a Ribolla. La manifestazione giunta all’ottava edizione, è stata organizzata dal Team Marathon Bike e Avis Sez. di Ribolla in collaborazione con Acsi e sotto il patrocinio di Provincia di Grosseto e Comune di Roccastrada. E’ la prima volta che Bacci, vince una corsa e lo fa a braccia alzate dopo una fuga solitaria di 5 chilometri. Il corridore, donatore di sangue per l’Avis di Sticciano (venerdì prossimo donerà sangue per la settima volta!) al primo anno al Marathon Bike, era riuscito a trovare la fuga buona in compagnia di una quindicina di corridori con dentro, tra gli altri, Enrico Cortecci, Alessio Freschi, Gabriele Taliani, Roberto Brunacci, Daniele Castello, Alessio Seghetti e il suo compagno di squadra al Marathon Bike, Adriano Nocciolini, vincitore del trofeo nel 2012 e nel 2014. Il percorso abbastanza impegnativo, prevedeva in passaggio per cinque volte sullo “Strappo” del Morticino per poi tornare a Ribolla dove era posto l’arrivo. Quando sembrava che l’ambito trofeo fosse risolto in volata, ecco il capolavoro tattico di Bacci, che poco dopo la località Castellaccia, coglieva tutti di sorpresa e contando anche sul forte vento contrario, riusciva ad accumulare cinquanta, sessanta metri, che caparbiamente riusciva a mantenere sino al traguardo. Quindi primo assoluto per lui e anche primo donatore di sangue giunto al traguardo. Nella volata per il secondo posto del gruppo nel quale faceva parte Bacci, vedeva Enrico Cortecci precedere Lucio Margheriti. Il vincitore veniva premiato dal vice presidente Provinciale Avis, Elena Scheggi, tra gli applausi dei presenti. Questi i nomi degli assoluti dal quarto al quindicesimo:Alessio Freschi, Alessandro Jommarini, Adriano Nocciolini, Alessandro Giudotti, Gabriele Taliani, Sergio Ceccarelli, Roberto Brunacci, Daniele Castello, Alessio Seghetti, Federico Gentili, Luca Donnini e Marco Bernardini. Gli organizzatori ringraziano la Banca Tema per la bella riuscita dell’evento.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *































Il CalcioMercato di Gs