Lega Pro II

Castel Rigone-Gavorrano 0-0. Forte salva i maremmani.

Il Gavorrano esce indenne dalla trasferta umbra pareggiando per 0-0. Protagonista il portiere della squadra di Marco Masi. Al 15′ Forte respinge un calcio di rigore concesso ai locali e fatto ribatte dall’arbitro Casaluci. Tranchitella alla prima realizza ma la seconda volta si fa ipnotizzare da Forte. Lo stesso centravanti del Castel Rigone ha l’occasione di rifarsi nelal rirpesa: al 72′ altro calcio di rigore concesso agli umbri, Tranchitella dal dischetto sbaglia e il Gavorrano torna a casa con un punto. Espulso Vicedomini nelal squadra di Fusi.

CASTEL RIGONE – GAVORRANO 0-0

CASTEL RIGONE (4-3-1-2): Franzese; Santarelli, Cangi, Moracci, Bianco; Bontà, Vicedomini, Montanari; Redi; Tranchitella, Cappai. A disp.: Zucconi, Mattelli, Ubaldi, Coresi, Liurni, Cappai, Di Paola. All. Fusi.

GAVORRANO (4-3-3): Forte; Angelino, Vinci, Mazzanti, Ropolo; Bianchi, Zane, Fiordiani; Potenza, Falomi, Santini. A disp.: Scarfagna, Chiarini, Miano, Fossati, Khoris, Gentili, Nocciolini. All. Masi.

Note: Forte para un rigore a Tranchitella. Espulso Vicedomini