Calcio Settore Giovanile Grosseto

Campionato regionale giovanissimi professionisti: il Grosseto espugna Prato

Nella foto i giovanissimi di mister Trentini

PRATO – GROSSETO 0-3

MARCATORI: Guazzini (2), Scotto

PRATO: Bertini, Billi, Martellini, Pratellesi, Biagini , Giuntini Scarnicci, Benvenuti, De Simone, Miele. A disp. Grandini, Ripanti, Benedetto, Frascadore, Beacci, Rossello, Zapparata. All. Campolo.

GROSSETO: Rossi, Hrystu, Bulku, Aguzzi, Amato, Biserni, Frosinini, Anselmi, Guazzini, Pallecchi, Scotto A disp. Mileo, Rrumbullaku, Polidori, Biancalani, Regoli, Romani, Podestà All. Trentini.

PRATO. Grazie ad una bellissima prestazione collettiva, suggellata da alcune pregevoli giocate individuali, il Grosseto espugna il sintetico di Santa Lucia con un perentorio 3-0. Dopo una decina di minuti di studio, nei quali il gioco si svolge soprattutto a centrocampo, con le due squadre molto corte, i biancorossi prendono in mano le redini dell’incontro ed in cinque minuti colpiscono due volte. La rete del vantaggio è siglata da Guazzini che, dopo essersi perfettamente smarcato, prende d’infilata la retroguardia laniera e giunto a tu per tu con Bertini lo trafigge imparabilmente. Il raddoppio è opera di Scotto che ribadisce in rete in rete da pochi passi una palla filtrata a seguito di una rimessa laterale. Nell’occasione il bravo attaccante maremmano subiva un fortuito colpo al naso che lo costringeva ad abbandonare il campo. Il doppio vantaggio dava sicurezza a Pallecchi e compagni che accorciavano sempre bene le distanze dai propri avversari ed in tal modo riuscivano a sopperire, con il dinamismo ed un veloce giro palla, alla loro maggiore fisicitá. Nella ripresa la partita rimaneva piacevole con entrambe le squadre che avevano più di una occasione per cambiare il risultato, ma da una parte Rossi con un paio di ottimi interventi e dall’altra un po’ di imprecisione sotto porta degli avanti del Grosseto tenevano aperta la contesa fino al 30′ quando Podestà, dopo una insistita azione personale, serviva a Guazzini un prezioso assist che l’attaccante, in gran giornata, concretizzava con una bella girata. La terza rete metteva il sigillo sull’ottima prestazione dei grifoncini e spegneva le ultime velleità del Prato che fino alla fine ha giocato con grande determinazione.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs