Calcio Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio

Camilli-“Pugliesi”: saltato tutto?

Nella foto Piero Camilli

di Yuri Galgani e Fabio Lombardi

GROSSETO. Si terrà alle ore 11,30 l’atteso appuntamento tra Camilli e la cordata “pugliese” che è interessata all’acquisto della società biancorossa. Vi informero non appena possibile sull’esito dell’incontro.

ORE 13,00 Intorno all’ora di pranzo arrivano le prime indiscrezioni con l’affare che è saltato. Ancora la fonte è da confermare, in quanto proviene solo da parte venditrice. A minuti tutte le ultimissime.
L’incontro è avvenuto stamani mattina, ma le parti non hanno raggiunto l’accordo. C’è già che vocifera di una fideiussione che potrebbe essere pronta presso un istituto bancario per definire l’iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro.

Redazione

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Voglio essere realista piu del re. Scommettiamo che non ne fanno di niente? Scommettiamo che Camilli trova il cavillo dei cavilli per far saltare tutto? Inossidabile, immutabile, impenetrabile.

  • Allora questi pugliesi o parmensi o di dove sono, sarebbero duri come il marmo se tutte le settimane, macinano chilometri e chilometri solo per farsi prendere per i fondelli, cerchiamo d’essere ottimisti, che come noi aspettano il buon esito della trattativa una rosa di giocatori che appena ci sarà l’ok, si porteranno già a Grosseto per i primi test atletici.

  • Ho letto che alle 13 camilli ha detto che non si era fatto vivo nessuno , da unaltra parte c’è scritto che è da ieri sera che è tutto fatto ma se deve essere tutto cosi segreto sono dei fenomeni speriamo lo siano anche nel gestire il grosseto

  • Qualche news? Secondo me impossibile non iscriversi, a Pierpiero non conviene mai!!!

  • sono in pausa pranzo? almeno ci potreste dire cosa hanno mangiato, a base d’agnello o di orecchiette?

  • Con la pazienza… anzi, la “sopportazione” che abbiamo avuto in questi ultimi anni, a noi tifosi del Grosseto dovrebbero quantomeno candidarci al Nobel per la pace.
    Da molte altre parti sarebbero volate fior di labbrate già da tempo!

  • Secondo il giornalista Grossetano che scrive nell’altro giornale one line alle 13,00 il patron Camilli non aveva ancora visto nessuno,speriamo che i Pugliesi si siano fermati a mangiare in qualche Autogrill e si presentino nel primo pomeriggio,altrimenti son dolori.!!!!!!!

  • avvistati ora a grosseto zona ospedale, pranzo dalla zozza e poi di corsa a trattare…….la farsa continua….in questi giorni mi sentirei fortemente in imbarazzo a fare il mestiere di giornalista, mi metto nei vostri panni e conoscendo le persone non vi meritate queste umiliazioni…..d’altronde a grosseto, ormai, tutti possono fare come par loro

  • Speriamo non sia vero povero grosseto si va a giocsre con il ribolla grazie comandante

  • Spero un giorno di vedere in bel Grosseto – viterbese….
    Gradirei moltissimo ….

  • Ma poi scusate non vi sembra un controsenso la fideiussione dopo aver portato via anche le penne dagli uffici ?? Siamo seri via…..

  • Da Agrigento sport:
    Finalmente è arrivato il Comitato Ufficiale della Lega Pro. Il Consiglio Direttivo segnala, che, le società sotto elencate non hanno depositato la fidejussione bancaria a prima richiesta come previsto dal Sistema Licenze Nazionali. Si tratta di otto squadre, oltre la società F.C. Esperia Viareggio S.r.l. che ha presentato atto di fidejussione non conforme a quanto previsto dai C.U. n.144/A del 6 maggio 2014 e del C.U. n. 251/L del 5 giugno 2014. Nel dettaglio le società inadempienti:

    1) U.S. Grosseto F.C. S.r.l.
    2) S.S. Ischia Isolaverde S.r.l.
    3) Mantova F.C. S.r.l.
    4) A.S. Melfi S.r.l.
    5) A.C. Pavia S.r.l.
    6) Aurora Pro Patria 1919 S.r.l.
    7) Calcio Padova S.p.A.
    8) Reggina Calcio S.p.A.
    Adesso, le società non in regola possono presentare ricorso alla COVISOC, depositando la fidejussione entro il 15 luglio 2014 alle ore 19. Il 18 luglio è in programma il Consiglio Federale, che tra i temi all’ordine del giorno, stabilirà gli organici dei campionati, tra i quali quello della Lega Pro.

  • CAMILLI VATTENE!!! MEGLIO RIPARTIRE DALLA PROMOZIONE CHE ESSERE PRESI PER IL CULO COSI’ DA UN VITERBESE XXXXXX… XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX… NON MERITI GROSSETO!!! XXXXXXXXXXXXXXXXXXX…

  • Mi fa un po’ pensare al fatto che ci siano dei debiti e che nessuno ha mai detto nulla e poi e’ mai possibile che le istituzioni e la Banca che lo hanno sempre affiancato non siano in grado ad instaurare un confronto alla luce del sole? – In ogni modo anche a Viterbo cominciano a storcere il naso…

  • Credo che se dovesse non concretizzarsi la vendita e di conseguenza una mancata iscrizione con ripartenza dai dilettanti, sarebbe per Camilli come sportivo, ma soprattutto come uomo, una sconfitta che lo cancellerebbe non solo dalla memoria degli sportivi Grossetani ma lo annovererebbe tra coloro hanno voluto la fine del calcio a Grosseto ( vedi Carobbio & company, Federazione, AIA, pseudodirettori sportivi collusi)

  • Cmq vada a finire..spero che domani alle ore 19:05 qualcuno sveli finalmente quali sono i cavilli di questo dannato passaggio di proprietà..!
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: