Amatoriali Calcio Uisp Uisp - Csen

Calcio a 8 Uisp: Ct Orbetello, Fc Labriola 1931 e Arcimboldo in fuga

l'arbitro Uisp Fabio Capodimonte

CALCIO A 8 GROSSETO

Si può ormai parlare di vera e propria fuga per le tre regine del campionato di calcio a 8, ovvero Ct Orbetello, Fc Labriola 1931 e Arcimboldo, che incassano il quinto successo consecutivo e staccano il resto della compagnia, con lo Sweet Drink Caldana quarto a cinque punti. Il Ct Orbetello si sbarazza per 3 a 0 dell’Asso di Cuori, con la doppietta dell’intramontabile Picchianti e il centro di Petroselli, mentre il Labriola si affida ai gol dei difensori Gallotta e Scotto per avere la meglio per 2 a 1 dell’Akinticotton Bau (in gol con Orsini). Ricco di gol e spettacolo il successo dell’Arcimboldo contro il potenziato Athletic Magaluf (Silvestro 2), con la coppia gol Amorfini-Nigido ancora a bersaglio. Come detto, solo lo Sweet Drink Caldana sempra poter provare a reggere il passo delle capoliste, con la vittoria di misura (3-2) sul Panificio Arzilli (vana la doppietta di Naldi) timbrata Grassi e Liparoto. Corsali, Vaccaro e Piccolo regalano tre punti al Tirli contro lo Scansano (3-2), mentre le Merendes centrano il terzo successo di fila con il 3 a 2 sul Liceo Chelli con il solito Salvadori a segno. Infine, sorridono anche Fidia e Terranova, con l’identico risultato di 2 a 1: i primi prevalgono sullo Stato Tre (Franchi in gol) con le reti di Bifini e Petrocchi, mentre il Terranova centra i prim tre punti contro il Pub 13 Gobbi grazie a Pieraccini e Pasuch.

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




















Loading…