Csen

Calcio a 7 Csen: entra nel vivo “Massa regala un sorriso”

Ha preso il via al Campo Elmi di Massa Marittima il torneo di beneficenza di calcio a 7 “Massa regala un sorriso”. Il torneo, il cui ricavato sarà devoluto all’istituto Meyer di Firenze, grazie all’idea di Pino Forlenza ed alla collaborazione tra Adg Massa Marittima, Asd Grifondoro e Csen Grosseto, ha preso il largo. La settimana scorsa si è concluso il girone di andata del torneo che si è rivelato molto equilibrato tra le quattro squadre che vi partecipano in quanto si sono verificati pareggi e vittorie di stretta misura. La prima posizione in classifica è del Sorso Lungo che, con 7 punti e molte reti all’attivo, grazie alle due vittorie per 3-2 e 4-3 su Neuro Utd e Lucciola ed al pirotecnico pareggio con i 3 Archi, guida la graduatoria. Seconda posizione per i 3 Archi, che inseguono con 5 punti frutto di una vittoria di misura per 1-0 sulla Lucciola e dell’insolito pari a reti bianche con il Neuro Utd. Terzo posto per la Lucciola con 3 punti conquistati grazie alla vittoria per 4-2 sul fanalino di coda Neuro Utd che chiude con 1 punto all’attivo. Il girone di ritorno si prospetta quindi ancora molto combattuto ed aperto a qualsiasi risultato e sorprese anche se poi nelle semifinali che seguiranno le 4 squadre si incontreranno di nuovo. Tra le 27 reti totalizzate in queste prime 6 partite la parte del leone l’ha fatta il Sorso Lungo che ne ha segnate 11 e di cui ben 7 sono state realizzate dal proprio bomber Terrosi che guida anche la classifica marcatori su Nardo della Lucciola che insegue con 4 reti.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs