Amatoriali Calcio Uisp Uisp - Csen

Calcio a 5 Uisp: il Gruppo Sfuso torna al comando in serie A

Nella foto la squadra dell'Atletico Sassone (Uisp)

SERIE A GROSSETO

Una serie A sempre più incerta e a caccia di un padrone definitivo nel campionato di Grosseto: cambia la capolista, con il ritorno in vetta del Gruppo Sfuso, ma comunque tante squadre ambiscono a primeggiare in un torneo sempre più equilibrato. Come detto, la squadra di Stolzi ritrova la prima posizione grazie all’eloquente 15 a 4 nel testacoda con il Firpe Maxibrico: Paolo Chinellato e Coppola sono immarcabili grazie alla loro tecnica e alla loro esperienza. Cade lo Sporting Maremma, al cospetto di un Superal Utd che vuole riguadagnare alla svelta il terreno perduto: 4 a 3 il finale, con Terribile che vince la sfida dei bomber con Dalle Nogare. Il Pasta Fresca Gori vince a tavolino contro il Rollo Rollo, mentre il Real Grifone di Bifini è stoppato sul 5 a 5 dal Bar Lo Stollo Vallerona che beneficia del ritorno in campo di Tony Corridori, a segno quattro volte. Anche l’Ival pone la sua candidatura alle zone nobili, galvanizzato dal 10 a 3 contro il Bar Nerazzurro: protagonisti Raia e Leonardo Borghi che supera il fratello Lorenzo nello scontro in famiglia. Spettacolare pareggio (11-11) tra Savoia Cavalleria e Bar Blue Cafè: attacchi atomici con Corina, Mauro e Tiralongo da una parte e Marzocchi, Mantellassi e Cavalletto dall’altra decisamente in forma. Infine, gran colpo in chiave salvezza dell’Atletico Sassone, che piega 3 a 2 un Barbagianni Ecologia Cmb che stenta a trovare il ritmo giusto: la doppietta di Lanzano fa la differenza.

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





































Loading…