Calcio a 5

C5 U21 Atlante nuova sfida di coppa

GROSSETO – Dopo la bella e convincente vittoria 8-6 della Cooperativa Atlante contro la corazzata romana dell’Olimpus Olgiata, nella partita inaugurale della Coppa Italia Nazionale Under 21 ad eliminazione diretta, mercoledì sera con inizio alle 20,30 alla tensostruttura di via Austria, è in programma il secondo turno valido per trentaduesimi di finale e il prossimo avversario sarà ancora una volta una formazione romana e precisamente la Capitolina Marconi..

L’Atlante, guidata dalla panchina da Aldo Giuliani e capitanata da Federico Baluardi, uno dei due rinforzi insieme al capocannoniere Berti, arrivati dalla serie “B”, mentre per infortunio sarà assente Serranti, si troverà una formazione molto forte e ben attrezzata dato che nell’ultimo turno di campionato ha rifilato ben undici palloni all’altra formazione romana dell’Olimpus Olgiata, battuta a Grosseto dall’Atlante nel primo turno.

L’assenza di Michele Serranti si farà sicuramente sentire e non solo in questa occasione ma in modo particolare sarà un’altra pedina importante che viene a mancare allo scacchiere della prima squadra già orfana di Montagnani e Novello e con la rosa ridotta all’osso, in vista di una partita molto delicata che la formazione del presidente Iacopo Tonelli giocherà sabato prossimo a Spoleto contro il Maran Nursia, diretta concorrente per la lotta ai primi quattro posti utili che al termine del girone d’andata consentiranno di partecipare alla Coppa Italia.

Questi i convocati da mister Giuliani per la suddetta partita di coppa che si dovranno trovare alle 19 presso la tensostruttura di via Austria: Sargentini, Capitini, Pannaccione, Ducci, Memmi, Baluardi, Piergentili, Lelli, Berti, Nicotini, Raia, Locatelli.
























Il CalcioMercato di Gs