Calcio a 5

C5: quattro pari fra Atlante e Ardenza Ciampino

Leonardo De Oliveira

GROSSETO – Un punto che muove la classifica, l’Atlante non riesce più a vincere e con l’Ardenza Ciampino (seconda forza del torneo) finisce 4-4. Pareggio in rimonta per i grossetani i quali come oramai consuetudine pagano in partenza un black out quasi mortifero. I romani chiudono infatti in vantaggio per 3-0 la prima parte dell’incontro, poi la grande reazione dei biancorossi guidata da Berti che apre le marcature, segna capitan Barelli, momentaneo allungo degli ospiti sul 4-2, ancora Atlante con la prima segnatura di Leonardo De Oliveira (gara d’esordio per il ‘95) e infine pareggia Barelli schierato come portiere di movimento con un tocco di precisione a cinque minuti dal termine. Nel finale l’Ardenza sbaglia un tiro libero e l’Atlatne non sfrutta all’ultimo minuto la superiorità numerica.

ATLANTE–ARDENZA CIAMPINO 4-4

ATLANTE: Verani, Ducci, De Oliveira, Cammilletti, Barelli, Baluardi, Bender, Gianneschi, Campanelli, Berti, Novello, Agostini. All. Battisti-Iannaco.

CIAMPINO: Blasimme, Quagliarini, Terlizzi, Giuliani, Bacoli, Chilelli, De Vincenzo, Cucchi, Capecce, De Luca, Mattarocci, Germani. All. Pozzi.

ARBITRI: Lontani di Ravenna e Sodano di Bologna, cronometrista Bensi di Grosseto.

RETI: 10’ De Vincenzo, 16’ Cucchi, 17’ Bacoli, 3’ st Berti, 4’ st e 15’ st Barelli, 7’ st Terlizzi, 13’ st De Oliveira.
























Il CalcioMercato di Gs