Calcio a 5

C5 l’Atlante ingaggia Campanelli, sabato c’è l’Ardenza Ciampino

Leonardo De Oliveira

GROSSETO – Dopo la sfortunata prova di sabato scorso a Spoleto contro il Nursia Calcio a 5, l’Atlante Grosseto del presidente Iacopo Tonelli, è atteso sabato prossimo da una partita molto delicata in chiave primi posti della classifica, infatti arriva a Grosseto l‘Ardenza Ciampino, formazione ben attrezzata che punta al salto di categoria e attualmente occupa la seconda posizione in classifica, ma l’Atlante, se vuol continuare a sognare in grande, non può permettersi altri passi falsi e i ragazzi di Battisti-Iannaco, pur conoscendo le potenzialità e rispettando gli avversari, sono decisi a giocarsi le loro carte, che non sono poche e potranno anche contare sul “parquet” amico per cercare il successo che manca da alcune settimane

L’Atlante, ancora con problemi di formazione per la continua assenza di Michele Serranti, problemi a una caviglia, ma in settimana dovrebbe ritornare in gruppo dopo circa un mese di stop, ancora fuori Montagnani, problemi ancora a un ginocchio e Baluardi che non si è allenato tutta la settimana.

Le note positive sono il rientro in gruppo di Novello, almeno in panchina, poi i tecnici decideranno a partita in corso se impiegarlo e poi finalmente è finita l’attesa per il tesseramento del brasiliano Leonardo De Olivera, classe 1995, che da alcuni giorni è un nuovo giocatore a disposizione della squadra, un prospetto molto interessante in prospettiva futura, ma in questo momento una pedina in più nello scacchiere dei tecnici Iannaco e Battisti. B

In questi ultimi giorni si è allenato con l’Atlante un giocatore proveniente dalla Lazio, il pivot Luca Campanelli, classe 1991 ex capitano della formazione romana e lo scorso anno, insieme a Luca Serranti, campione italiano under 21 appunto con la Lazio. Il ragazzo è ben dotato fisicamente, possiede una buona tecnica e sabato prossimo, dopo il placet dei tecnici e del presidente, potrebbe anche fare l’esordio in campionato dato che rientra tra i convocati.

Lo stesso presidente Tonelli, sempre più presente agli allenamenti e in modo particolare all’ultimo del giovedì, ha visto molto bene i ragazzi che si sono ben allenati e, nonostante le difficoltà della partita, si è detto fiducioso della scontro contro i romani dell’Ardenza Ciampino.

Questi i convocati dai tecnici Iannaco e Battisti: Verani, Agostini, Barelli, Bender Berti, Cammilletti, Gianneschi, Baluardi, De Oliveira, Novello, Iannaco, Ducci e Campanelli.