Calcio a 5

C5 Atlante riparte il campionato nel weekend dei Santi

GROSSETO – Dopo la prima pausa del campionato nazionale di calcio a 5 di serie “B”, l’Atlante Grosseto torna a giocare sabato 1 novembre di nuovo in trasferta, tre su quattro, e nuovamente in Umbria e precisamente a Foligno per continuare il trend positivo sui parquet esterni.

Questi quindici giorni di riposo sono serviti ai tecnici Iannaco e Battisti, sotto il controllo del preparatore atletico Nicola Stagnaro, per curare in modo scrupoloso la parte fisica e per non perdere il ritmo gara giocando, dopo una parte di atletica, partitelle molto “vere” per non perdere il ritmo gara.

Il presidente Iacopo Tonelli, dopo la premiazione ricevuta a Roma per la vittoria del campionato dello scorso anno con l’under 21 e dopo aver assistito all’ultimo allenamento giovedì sera, si è dichiarato soddisfatto di queste prime tre giornate di campionato, quattro punti con due trasferte e una sola gara casalinga ed è molto fiducioso per la trasferta di Foligno.

Però i tecnici Battisti e Iannaco sono alle prese ancora una volta con alcune assenze importanti come Montagnani con problemi al ginocchio, convocato forse solo per fare numero ed essere vicino alla squadra, oltre a Baluardi e Canuzzi, anch’essi infortunati e con il giovane Pannaccione dell’under 21, alla sua prima convocazione, oltre a mister Iannaco che ritornerà per una giornata ad essere a disposizione per scendere in campo e tra qualche settimana si aggregherà al gruppo anche Leonardo De Olivera, in attesa del trasfert dal Brasile.

La partenza per Foligno è prevista per le ore 9,30 di sabato mattina dall’impianto polivalente di via Austria, mentre la partita è in programma alle 16, questi i convocati dai tecnici Iannaco e Battisti: Verani, Agostini, Montagnani, Barelli, Serranti, Bender, Cammilletti, Novello, Gianneschi, Berti, Pannaccione e Iannaco.
























Il CalcioMercato di Gs