Calcio a 5

C5 Atlante da primato, 10-0 al Città Giardino

L'Atlante Calcio a 5, la squadra del campionato 2015-2016 al palagolfo

ATLANTE-GIARDINO 10-0

ATLANTE GROSSETO: Borriello, Captini, De Oliveira, Bender, Barelli, Baluardi, Novello, Gianneschi, Ceccarelli, Berti, Agostini. All. Chiappini.

GIARDINO GENOVA: Camera, Bisconti, Riccio, Turco, Marullo, Giovani, Ercolani, Cadile, Foti. All. Geneasi.

ARBITRI: Ghetti di Bologna e Spadola di Lovere, cronometrista Parretti di Prato.

RETI: 6’, 16’, 19’, 3’st, 15’ st e 19’ st Berti, 10’ Barelli, 17’ e 18’ st Ceccarelli, 17’ st Gianneschi.

GROSSETO – L’Atlante continua la sua marcia da capolista travolgendo per dieci a zero il Città Giardino Genova. Nel giorno del ritorno in maglia biancorossa di William Bender che coincide con la prima apparizione al campo di Via Austria (per indisponibilità del Palagolfo), il mattatore è e resta Riccardo Berti autore di sei reti e sempre più bomber del girone B della serie B, ora a quota 27 centri. Tutto molto bello a parte l’avvio dove il campo stretto mette un po’ alla corda le manovre degli uomini di Chiappini. Al primo pallone vagante però Berti freddai liguri dando il via alla goleada dei grossetani. Cinque reti per tempo e una rotazione ampia che mette in mostra il ritrovato Bender, capitan Barelli autore del 2-0 e anche di due assist, la profondità di rotazione della panchina con Ceccarelli che impiegato a lungo trova le prime due reti stagionali. Alla festa partecipa anche il generoso Gianneschi.

Con 25 punti l’Atlante si gode la pausa di campionato da campione d’inverno (+6 sui Bulls Prato) pronta a preparare l’ultima sfida del girone d’andata che la vedrà in trasferta a Cagliari contro il Leonardo, serio pretendente alla promozione in A2.

Fabio Lubrani

Giornalista Pubblicista. Per Grossetosport si occupa di Grosseto, Gavorrano e C5 Atlante. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *