Calcio a 5

C5 Atlante batte Massa 3-2 ed è in scia alla vetta

Fernando Barelli, capitano dell'Atlante

Atlante Grosseto- Città di Massa 3-2

ATLANTE: Borriello, Ducci, Oliveira, Novello, Barelli, Mavica, Gianneschi, Barbosa, Berti, Agostini. All. Chiappini.

CITTÀ MASSA: Dodaro, Ussi, De Simone, Zoppi, Lazzini, Domenici, Balsotti, Tonelli, Guraj, Cattani, Menchini, Battelli. All. De Simone.

ARBITRI: Asaro di Roma 2 e Ghiretti di Ciampino, crono Della Latta di Viareggio.

RETI: 15’ Berti, 4’ st Barelli, 17’ st Domenici, 18’ st Berti, 19’ st Domenici.

FOLLONICA – Esordio vincente per Tommasso Chiappini, la prima uscita del nuovo allenatore dell’Atlante coincide con la prima vittoria al Palagolfo per la formazione di calcio a a 5 grossetana. Tre a due per i biancorossi sul Città di Massa nella quinta giornata del girone B di Serie B.

La gara si sblocca tardi, col gol di Berti a 5’ dall’intervallo. Nella ripresa il capitano Barelli inventa un favoloso gol dalla linea di fondo con un tiro a giro secondo palo. Sotto 2-0 il Massa passa al portiere di movimento e dimezza le distanze solo al 17’. Chiude i giochi Berti un minuto dopo direttamente dalla difesa punendo con un pallonetto la tattica ultraoffensiva degli avversari. Prima del termine il 3-2 lo fissa Domenici.

Affermazione che porta l’Atlante ad un solo punto dalla vetta. Le prime, Pistoia e Bulls Prato pareggiano e salgono a quota 11 punti.

Fabio Lubrani

Giornalista Pubblicista. Per Grossetosport si occupa di Grosseto, Gavorrano e C5 Atlante. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *














Loading…