Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Budoni-Grosseto 0 a 3: le pagelle. Nessuna insufficienza

Nella foto il difensore Ciolli

Budoni. Le pagelle di Budoni-Grosseto sono state redatte in collaborazione col signor Riccardo Ciani, che ringraziamo.

GROSSETO, 7 Vince fuori casa mostrando i muscoli al cospetto di un avversario non irresistibile. Ha il solo demerito di non chiudere prima la partita, ma oggi va tutto per il meglio e con la vittoria arriva anche il primo posto in classifica.

LANZANO, 6 Preciso nelle uscite, guida bene la difesa e viene impegnato pochissimo.
CIOLLI, 6,5 Torna titolare dopo un po’ di tempo e si dimostra all’altezza della situazione. Pulito nelle giocate e negli interventi, esce spesso palla al piede e a testa alta.
SCHETTINO, 7 Guida la difesa col piglio del leader esibendosi anche in un paio di interventi in anticipo molto belli. Altra prestazione davvero importante.
MACIUCCA, 6,5 Prestazione simile a quella di Ciolli. Spesso a testa alta, si prende la responsabilità in più occasioni, dimostrando di essere un titolare vero. Preciso anche negli appoggi.
LIBUTTI, 6,5 Solita partita di qualità e di sostanza. Meno continuo di altre volte in fase d’attacco, ma più efficace a livello difensivo, dimostra di essere un giocatore intelligente dal punto di vista tattico.
LAURIA, 7 Padrone assoluto del centrocampo. Porta ordine e tranquillità. Salta sempre il diretto avversario e gioca a testa alta.
OLIVIERI, 7 Fa benissimo sia la fase d’impostazione che quella d’interdizione. Entra in quasi tutte le azioni biancorosse e tenta anche la conclusione personale.
VACCARO, 7 Regala di tacco l’assist a Palumbo con cui il Grifone sblocca la partita. Sfiora la rete con una conclusione da fuori area e sforna una grossa prestazione a centrocampo, dove giganteggia insieme a Lauria e Olivieri. Esce al 70′ per Cremonini.
LAVOPA, 6,5 Leggermente meno brillante rispetto a come siamo abituati a vederlo, offre comunque il suo contributo prezioso.
PALUMBO, 7 Nono sigillo in campionato, con cui diventa il bomber della squadra. Rete pesantissima, ma anche impegno incessante. Quando la palla finisce tra i suoi piedi la difesa del Budoni è sempre costretta agli straordinari con doppie o triple marcature.
DI GENNARO, 7 La sua intesa con Palumbo rasenta la perfezione. Recupera una quantità incredibile di palloni sulla trequarti e prova anche a segnare. Stremato, esce al 62′ sostituito da Nappello.
NAPPELLO, 7 Entra al 62′ al posto di Di Gennaro e dà subito la scossa alla squadra maremmana. Cambio azzeccato da Giacomarro, offre l’ennesima prestazione convincente servendo la palla del raddoppio a Cremonini e segnando personalmente il tris.
CREMONINI, 7 Entra e dimostra di reggere il campo con personalità. Si fa trovare pronto da Giacomarro segnando il raddoppio e giocando con giudizio fino al triplice fischio finale.
BATTAGLIA, s.v. Il ragazzino, classe ’98, entra all’87’ per Lavopa.

Arbitro
PEDRETTI, 6,5 Sbaglia poco, ma dirige una partita fin troppo facile.

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • ora sotto con un gli acquisti necessari pre prendere il via , tanto la nostra antagonista sarà’ la Viterbese, le altre piano piano abbandonano .















Loading…















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: