Altri Sport Atletica e podismo

Bigazzi, Ceccarelli, Fabbri, Pittau e Sabatini in gara a Cles nei campionati italiani under 16

Vladimir Aceti, medaglia d'oro nei 400 m agli Europei U20 di atletica leggera a Grosseto 2017

L’Atletica Grosseto Banca Tema sarà presente in forze ai campionati italiani cadetti che si svolgono nel weekend a Cles, in Trentino. Alla rassegna nazionale under 16 parteciperanno ben cinque giovani maremmani, tutti alla loro prima esperienza tricolore dopo essersi meritati la convocazione nella squadra regionale toscana. Mai così tanti nelle ultime cinque stagioni: per trovare una rappresentanza biancorossa altrettanto numerosa in questa manifestazione, occorre risalire al 2012. Il primo a scendere in gara sarà il martellista Lorenzo Bigazzi, sabato 7 ottobre alle ore 9.00. Cresciuto sotto la guida di Francesco Angius, con la collaborazione di Mario Baldoni e Serghei Haivaz, è stato protagonista quest’anno fino a toccare la misura di 49.18 che vale la nona misura di accredito. Alle 14.20 andrà in pedana un altro allievo dei tecnici grossetani dei lanci: Matteo Pittau, a sua volta in grande progresso nel disco, che si è guadagnato la chiamata con l’ottima prova dello scorso fine settimana a Livorno dove è arrivato a 32.76 con cinque lanci sopra al suo precedente limite. In precedenza alle 10.25 toccherà allo sprinter Filippo Fabbri, allenato da Stefano Teglielli, nella prova extra degli 80 metri in cui ha un personale di 9”2. La prima giornata si chiuderà alle 17.50 con Ambra Sabatini, mezzofondista di Monte Argentario allenata da Jacopo Boscarini, sui 2000 metri che la vedono ottava nella lista di partenza grazie al crono vincente di 6’46”9 nei campionati regionali a Livorno. Domenica 8 ottobre dalle 10.00 sarà impegnato nell’alto Leonardo Ceccarelli, campione toscano della specialità con il personale di 1.76 migliorandosi di sei centimetri. Il giovane saltatore è allenato da Alessandro Moroni. Nell’ultima gara della rassegna tricolore, la staffetta 4×100 metri alle ore 13.00, è atteso di nuovo Filippo Fabbri che si è piazzato quarto nei campionati regionali sugli 80 metri. Diretta video streaming dell’intera manifestazione sul web all’indirizzo atletica.tv.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *