<
Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Biancorosso dell’anno, 21ª giornata: altro en plein di Vegnaduzzo, che rafforza il suo primato

Vegnaduzzo

Grosseto La 21ª giornata, quella che ha visto contrapposto allo Zecchini il Grosseto al San Miniato Basso, in un match terminato con un deludente 0 a 0, ha portato voti bassi. Nonostante ciò, per il premio Biancorosso dell’anno la stampa ha votato all’unanimità come migliore della settimana Vegnaduzzo, il quale ha raccolto 135 punti, facendo l’en plein (il secondo stagionale) con cui ha sfondato il muro dei 1000 punti e si è attestato a quota 1125. Adesso, tra l’attaccante argentino e il secondo ci sono 595 punti di distacco, praticamente un abisso a 9 giornate dal termine del campionato. Insomma, salvo rimonte incredibili, Vegnaduzzo comincia a vedere il traguardo di migliore biancorosso dell’anno. Tutto possibile, invece, per i piazzamenti d’onore. Ad ogni modo, nell’ultimo turno il secondo classificato è stato Nunziatini con 35 punti, terzo Boccardi con 25, mentre quarti ad ex-aequo sono stati Ciolli e Gorelli con 20 punti a testa. Hanno raccolto 10 punti a testa, invece, Berretti e Mesinovic, mentre 5 punti per uno li hanno ricevuti Borselli e Molinari. In classifica generale, la vera novità è che il secondo assoluto non è più De Carolis, ora terzo, ma Berretti. Occhio, però, a Ciolli, quarto a soli 5 punti da De Carolis e a 10 da Berretti. Quinto, poi, Gorelli, con 450 punti.

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.