Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio

Biagio Pagano pronto al ritorno al Ponsacco

Biagio Pagano terzo da sinistra

PONSACCO. Dopo l’ultima parte di stagione con la maglia del Grosseto potrebbe nuovamente indossare la casacca del Ponsacco, il centrocampista offensivo Biagio Pagano.
Queste sono le ultime indiscrezioni che arrivano dalla cittadina pisana, che confermano la smobilitazione della rosa biancorossa. Il giocatore che era stato voluto da mister Acori aveva comunque dato il suo valido contributo alla causa biancorossa quando chiamato in campo.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Ma se ne vanno via tutti? E ci sa mezza squadra in prestito e inoltre non si compra nessuno…ma la prossima stagione si iscrivono a calcio a 5 alla UISP??

  • Rimane solo il titolo sportivo, di giocatori che sappia io ci sono rimasti in 5. Nel giornale, ti parlo di un paio di giorni fa, Camilli ha rilasciato un intervista dove dice che non iscrive il Grosseto, che ha da pagare i debiti di fine stagione, ma che devono entrare soldi dalla lega come tutti gli anni, ma non avendo piu’ niente a livello contratti chi vuole il Grosseto glielo regala.

  • e secondo te non iscrive il grifone perdendo i soldi di crimii ma voi .. iscrive il Grosseto e poi lo cede spero….

    • E se il cartellino di Crimi e’ del presidente?Cosa centra iscrivere per forza una squadra per riscuotere un credito?
      E se lo riscuote ora? Coma fai a sapere te Tanche come rientra dei soldi Camilli?
      Se i giocatori sono di proproeta’ dell’US GROSSETO i soldi vanno al Grosseto. Come fece a suo tempo Cecchigori alla Fiorentina che travasava i sodli dalla Societa’ Fiorentina a a altre societa’ e questo e’ illegale.
      Se Camilli puo’ riscuotere direttamente i soldi di cartellini di calciatori venduti e puo’ monetizzare personalmente allora spiegami te come mai alcuni presidenti se toccano i bilanci di squadre di appartenenza li mettono in carcere.
      Io ho soltanto riportato l’intervista rilasciata sabato o domenica da Camilli in un noto giornale locale.

  • Ma che.diciiiiiii , ma.ti.rendi.contooooo é del grosseto calcio.il contratto capito per altri credo.2 anni che di camilli
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: