Berretti Settore Giovanile

Berretti: qualificazione possibile per le maremmane

Qualificazione ancora in bilico tra Ischia Isolaverde e Gavorrano negli ottavi di finale del campionato Berretti: l’uno a uno con cui si è chiusa l’andata non consente di azzardare pronostici in favore dell’una o dell’altra squadra, ma lascia aperta la porta allo spettacolo che certamente non mancherà nel corso dei Novanta minuti del match di ritorno.

L’allenatore gavorranese Luzzetti sarà costretto a fare a meno dello squalificato Fabbri ma le ambizioni dei minerari restano immutate dopo la bella prova di una settimana fa in terra maremmana.
Più difficile appare l’impresa per il Grosseto allenato da Picardi che deve recuperare lo 0-3 rimediato a Chiavari contro la Virtus Entella: alle ore 16.00 di Sabato 17 Maggio allo stadio Zecchini, però, i giovani torelli scenderanno in campo vogliosi di riscattare la prestazione negativa dell’andata.

Il brutto primo tempo di Chiavari, che è costato carissimo, deve essere un lontano ricordo per Fanciulli e compagni, i quali sperano di contare sull’apporto dei propri sostenitori più calorosi.
La società, a tal proposito, in questi giorni ha rivolto un appello a tutta la tifoseria a recarsi allo stadio con bandiere e striscioni per sostenere la squadra in questo importante appuntamento.
Il tecnico biancorosso non può contare su Serdino e Tognoni, ma ha tutti gli altri elementi a disposizione ed in settimana ha lavorato con tutto lo staff per preparare al meglio l’appuntamento più importante della stagione.

Nulla è ancora perduto né per il Grosseto, né per il Gavorrano ed avere Due squadre ai quarti di finale del campionato Berretti sarebbe un bel biglietto da visita per tutto il calcio giovanile maremmano.

Giulio De Paola

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs