Berretti Settore Giovanile Settore Giovanile Grosseto

Berretti: Gavorrano sfortunato, Grosseto supera Prato

Il Gavorrano non si è lasciato scoraggiare dallo svantaggio ed ha cercato di scardinare le retrovie rivali con azioni tanto belle quanto poco fortunate, la più nitida al 58° capitata a Cagneschi che si è visto negare dal palo la gioia del goal.

Clamorose le Due espulsioni comminate agli eugubini, ma il doppio vantaggio numerico non è bastato al Gavorrano per tornare a casa con almeno un punto conquistato. A decidere il match sono stati, come spesso accade, gli episodi: l’unica vera opportunità dei padroni di casa è stata conclusa a rete da Brunelli, mentre ai gavorranesi non è rimasta che la soddisfazione platonica e beffarda di aver disputato una partita di buon livello tecnico.

La settimana prossima il club grossetano osserverà un turno di riposo, mentre il Gavorrano cercherà il riscatto in casa contro i bianconeri del Viareggio.

Gubbio-Gavorrano 1-0

Gubbio: Ranieri, Conti, Pandolfi, Tomarelli, Copa, Marchi, Damiano (18pt Pucci), Benedetti, Bortolussi, Cacciamani, Brunelli (30st Stirati). A disp. Palazzo, Bicaj, Francioni, Allegrucci, Bedini. All. Tasso

Gavorrano: Pisani, Di Fiore, Carducci, Zaccariello (26st Fiori), Padovani, Panelli, Scozzafava, Cagneschi (31st Tani), Petri, Periccioli, Fabbri (38st Poggi). A disp. Musetti, Balestracci, Mangini, Rossi. All. Cacitti

Arbitro: Messini di Perugia
Assistenti: Bizzarri e Bordino di Terni
Marcatori: 30pt Brunelli

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • scrivo solo per fare i complimenti al fenomeno che ha adoperato il mio re artù per commentare sarcasticamente i risultati ottenuti dall’invicta nel torneo della befana.sicuramente sei sceso molto in basso,non sei nemmeno originale,comunque devi sapere che non sei riuscito nell’intento di screditarmi perchè quelle poche persone che mi conoscono,sanno che non sono stato io.a questo punto c’è da pensare che qualche articolo di critica verso il tuo allenatore l’abbia scritto proprio tu!!!
    sei proprio ridicolo!




































%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: