Altri Sport

Beach tennis, Giovani-Francini e Trentini-Checcacci conquistano Marina di Grosseto

Due giorni di beach tennis a Marina di Grosseto con i tornei targati Asd Beach Tennis Maremma e Uisp.

Si è partiti al Bagno Lido con il torneo di doppio maschile al quale hanno preso parte 32 giocatori: la formula “giallo”, con il sorteggio delle coppie in gara, ha come sempre dato grande spettacolo.  Dal girone unico le 8 coppie vincenti sono passate di diritto al tabellone dei vincenti, viceversa le otto coppie che hanno perso sono andate nel tabellone dei perdenti. In ogni tabellone e dopo ogni partita, sono stati estratti i giocatori che hanno formato sempre coppie diverse, alimentando quindi la curiosità e la sorpresa di conoscere per ognuno il proprio compagno di gioco. Ad aggiudicarsi la vittoria del tabellone vincenti è stata la coppia formata da Ettore Valdambrini e Franco Ciacci, che per disputare la finale del torneo, ha aspettato la fine delle partite del girone dei perdenti; il girone dei perdenti, contando numerose partite in più rispetto al precedente, ha visto la vittoria nel girone della coppia Alessio Giovani e Maurizio Francini sulla coppia Alberto Solari e Aurelio Franci per 6-2.

La finalissima ha visto trionfare Giovani-Francini che hanno vinto prima la partita di finale e poi il tie-break a 10 punti. Ben 34 sono state le partite che hanno caratterizzato l’evento con coppie sempre diverse ad ogni partita.

Nella giornata successiva, sempre con la formula giallo e sempre a Marina di Grosseto, ma al Bagno Moby Dick, è toccato al doppio misto e anche stavolta a trionfare è stata la coppia proveniente dal tabellone dei perdenti. Walter Trentini e Claudia Checcaci, una coppia ormai collaudatissima che si è ritrovata unita anche in questo torneo, hanno vinto il tabellone dei perdenti battendo in finale Maurizio Francini e Stefania Vignoli , poi nella finalissima si sono imposti su Irene Papini e Marco Rosignoli. Alla fine le premiazioni alle quali ha partecipato anche Sergio Perugini, presidente provinciale della Uisp.