Altri Sport Basket

Basket. Ufficializzato il calendario della serie D: per la Gea esordio con il Calcinaia

Sarà il Basket Calcinaia il primo avversario della Gea Basketball Grosseto nel campionato 2017-2018 di serie D. La formazione pisana, guidata dal confermato Gianluca Giuntoli, sarà ospite dei biancorossi al Palasport di via Austria domenica 1° ottobre alle 18. «Una partenza impegnativa – commenta David Furi, allenatore della Gea Cooplat – contro un avversario che già nella passata stagione aveva un buon gruppo e che ci mise in difficoltà. Calcinaia è reduce da un bel torneo, con una partenza super». I pisani, alla terza stagione consecutiva di serie D, hanno rinforzato tra l’altro l’organico con gli arrivi della guardia Andrea Dal Canto (ex Libertas Livorno), dell’esperta ala Federico Turchi e dell’esterno Fabio Caprioli. «Sarà un campionato duro – prosegue David Furi – con trenta partite, che ci impegneranno da ottobre a maggio con due sole settimane di sosta a Natale e una a Pasqua. Avremo anche due turni infrasettimanali, il 21 dicembre a Lucca, quattro giorni dopo il difficile impegno con il Lella Basket, e il 25 aprile a Campiglia contro il Valdicornia. Servirà tanta concentrazione e preparazione, per centrare l’obiettivo che ci siamo prefissi: entrare nei playoff e migliorare il quinto posto dello scorso anno». Per la Gea, che ha confermato sulle maglie lo sponsor Cooplat, l’avvio di stagione sarà particolarmente duro, con la trasferta a Castelfranco nella seconda giornata e il big-match interno con il Valdera alla terza. «Il Valdera – sottolinea l’head coach della Gea – è il grande favorito per la vittoria del girone B. Nella passata stagione è arrivato in finale con il Livorno perdendo solamente a gara3. Le outsider? Il Lella Basket Pistoia è una mina vagante, avendo la possibilità di attingere da un bacino d’utenza importante, e anche il Venturina si è rinforzato». «Abbiamo ancora due settimane prima del via – aggiunge Furi – e dobbiamo intensificare la preparazione. Dobbiamo essere bravi in questo primo periodo a tirare fuori qualcosa di positivo in attesa di trovare il giusto assetto e la migliore condizione. Prima di tutto devo riuscire ad avere a disposizione tutti gli effettivi, visto che c’è ancora chi, come Lorenzo Morgia, lavora ancora a parte per problemi lavorativi. Sappiamo benissimo che all’inizio ci sarà da soffrire. Mi toccherà inventare quintetti per sopperire alle carenze di preparazione di chi ha lavora o di chi per tutta la settimana è all’università. Siamo dei dilettanti, ma cercheremo di dare il massimo».

CAMBIA IL PRECAMPIONATO. Prima del via la Gea avrà un paio di amichevoli per testare la condizione dei ragazzi. La prima è in programma domani (giovedì 14) alle 20 nella palestra di via Meda contro la formazione di prima divisione dell’Argentario. L’altra è in programma venerdì 22 contro il Follonica Basket, per improvvisi impegni del Costone Siena.

IL PRIMO TURNO. Questo infine il programma completo del primo turno di serie D. Sabato 30/9: Libertas Basket Lucca-Chiesina Basket, Fides Pallacanestro Livorno-Castelfranco Frogs, Lella Basket Pistoia-Valdicornia; domenica 1/10:  Gialloblù Castelfiorentino-Basket Biancorosso Empoli, Versilia Basket 2002-La Dispensa di Campagna Donoratico, Gea Cooplat Grosseto-Basket Calcinaia, Bellaria Cappuccini-Pall. Valdera, Cus Pisa-Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano

Redazione

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




































%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: