Atletica Ultimissime Altri Sport

Atletica paralimpica: ufficiale, a Grosseto gli Europei 2016!

GROSSETO. La notizia era nell’aria da tempo, ma quest’oggi ha finalmente ricevuto la sua ufficializzazione: Grosseto ospiterà i Campionati Europei di atletica paralimpica del 2016, anno delle Paralimpiadi di Rio. L’annuncio è stato fatto dal Direttore di IPC Athletics Ryan Montgomery questa mattina durante la conferenza stampa di presentazione degli Italian Open Championships 2014, che si terranno allo stadio Zecchini sabato e domenica prossima.

Gli Europei si svolgeranno allo Stadio Olimpico Carlo Zecchini dal 10 al 16 giugno 2016 e porteranno in città oltre 700 atleti provenienti da 40 paesi del vecchio continente. La manifestazione sarà anche l’ultima occasione possibile per ottenere la qualificazione ai Giochi brasiliani. “Ancora una volta Grosseto si fa teatro di un evento di rilievo internazionale – sottolinea il Sindaco di Grosseto, Emilio Bonifazi – e si conferma anche piazza di riferimento delle discipline paralimpiche. Poche cose potrebbero rappresentare un complimento migliore alla qualità dei nostri impianti”. “Ospitare i Campionati Europei paralimpici nell’anno delle Paralimpiadi – aggiunge il vicesindaco e assessore allo Sport, Paolo Borghi – è motivo di grande orgoglio e soddifazione per la città. Sapremo essere anche in questa occasione all’altezza del compito”. Alfio Giomi, Presidente della FIDAL, ha dichiarato: “Sono felice che Grosseto, ospitando gli Europei di atletica leggera paralimpica, possa mettere a frutto l’esperienza acquisita nell’organizzazione di grandi manifestazioni internazionali. Da qui, sulla pista e sulle pedane dello Stadio Olimpico, sono passati tanti degli atleti che hanno dominato la scena dell’atletica mondiale nel recente passato. Sono sicuro che gli Europei del 2016 contribuiranno a far crescere il movimento dell’atletica paralimpica, peraltro uscito in maniera trionfale da Londra 2012. Grosseto 2016 è un esempio di sinergia tra Federazioni del quale sono fiero, e che rientra nell’ambito del progetto “Seven Golden Years”, per l’organizzazione di grandi eventi sul territorio nazionale fino al 2020”.
























Il CalcioMercato di Gs