Atletica Ultimissime Altri Sport

Atletica: Modesti bronzo nel disco ai Campionati Italiani Junior!

Il discobolo maremmano Leonardo Modesti

TORINO. Ci è voluta una prestazione super di Leonardo Modesti per far brillare la stella dell’Atletica Grosseto in occasione dei Campionati Italiani Junior e Promesse che si sono svolti nello scorso weekend a Torino.

Una trasferta non troppo fortunata per i colori maremmani, che assieme ad alcune controprestazioni ha visto come detto la grande performance di Leonardo Modesti, capace di cogliere un’ottima medaglia di bronzo nel lancio del disco juniores con la misura di 50,46. Dopo una facile qualificazione (50,11 al secondo lancio), in finale l’allievo di Francesco Angius ha stentato un po’ tra troppi nulli ed un miglior lancio di 48,55. Il sesto e ultimo turno in pedana, però, ha reso giustizia all’atleta maremmano, che con 50,46 si è issato al terzo posto dietro gli specialisti Giulio Anesa (52,86) e Sebastiano Bianchetti (52,28) rispettando appieno il pronostico della vigilia. Un grande risultato che non fa altro che dare continuità al settore lanci maremmano che, sotto la guida di Francesco Angius e Marzio Marinai, sta sfornando atleti di ottimo livello già da diversi lustri. Meno bene, invece, sono andati quegli atleti che a Torino si sarebbero dovuti giocare una medaglia. Negli 800 metri maschili Marco Scantamburlo è uscito già in batteria, con un tempo di 1’59″54 che non rispecchia certo il suo valore. Poco meglio, ma non certo soddisfacente, il risultato di Allegra Patterlini, 8^ nell’alto femminile con solo 1,60 e tre nulli a 1,68 che lasciano l’amaro in bocca. Chi invece a Torino è andato per fare esperienza è stata Noemi Acampa, sesta nella sua batteria in 16″10 nei 100hs juniores: un risultato che le sarà utile nei mesi a venire.

Nel weekend si gareggiava anche a Bressanone, nell’ambito del 32° Brixia Meeting, competizione internazionale per regioni riservata agli Allievi (Under 18). Erano tre gli atleti grossetani impegnati. Bravissima Melissa Bragaglia nei 100 metri che si conferma in buona condizione con l’ottavo posto assoluto in 12”42, mentre con la staffetta 4×100 ha ottenuto un sesto posto con 48”62. Conferma le aspettative Giada Scantamburlo che è giunta al terzo posto nei 2000 siepi con 7’29”64, mentre Luca Diani nel salto in lungo è finito 11° con 6.43.

Andrea Giannini

Ex azzurro nel salto con l'asta nella Nazionale di atletica. Talent e commentatore tecnico di atletica leggera per Sky Sport, SkySport24 e Fox Sports. Giornalista formatore nel progetto "AIPS Young Reporters" e media manager per l'AIPS (Associazione Internazionale della Stampa Sportiva). Allenatore, preparatore atletico in sport individuali e di squadra, insegnante.

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs