Altri Sport Atletica e podismo

Atletica: a Grosseto il raduno nazionale assoluto del disco

Una settimana di raduno a Grosseto per tre delle migliori specialiste italiane nel lancio del disco. Si conclude domani, mercoledì 25 novembre, lo stage coordinato dal tecnico maremmano Francesco Angius che vede impegnate la campionessa nazionale Stefania Strumillo, vincitrice quest’anno del bronzo all’Universiade, insieme all’azzurra Valentina Aniballi e alla giovane Natalina Capoferri, oro ai Giochi del Mediterraneo under 23, accompagnate dai rispettivi allenatori personali. Stavolta quindi le protagoniste sono atlete della Nazionale assoluta, per un periodo che è iniziato mercoledì 18 al campo Zauli. “Prosegue senza interruzioni un progetto scattato ormai diversi anni fa – commenta soddisfatto Angius, che è responsabile del centro nazionale di Grosseto per il lancio del disco – non solo a livello giovanile ma anche assoluto, come dimostra questo ennesimo raduno. Stiamo lavorando bene grazie all’Atletica Grosseto Banca della Maremma e al suo presidente Adriano Buccelli, che ha potenziato le strutture con nuovi attrezzi e nuovi pesi. Nello staff anche il fisioterapista Marco Spernanzoni, a disposizione delle atlete presenti. E il prossimo mese ritornerà a Grosseto il tradizionale raduno nazionale giovanile dei lanci, tra Natale e Capodanno”. Nelle scorse settimane Angius ha partecipato tra l’altro a un prestigioso convegno internazionale, la terza European Discus and Hammer Conference svolta a Tallinn, in Estonia, come unico tecnico italiano accreditato.

 

Foto in allegato: Francesco Angius al convegno di Tallinn

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *