Allievi Calcio Settore Giovanile

Allievi. Torneo di Primavera di Paganico, la finale sarà Valentino Mazzola-Piombino

Nella foto il Venturina Allievi

PAGANICO. Sarà Valentino Mazzola – Piombino la finale della 2° Edizione de Torneo Primavera di Paganico . Si conferma quindi, come è già stato per le semifinali, che sarà il derby Siena – Livorno a decidere la squadra vincitrice 2014. Nella prima Semifinale , disputata nel pomeriggio,il Valentino Mazzola ha la meglio sui detentori del Torneo Venturina per 2 a 0. Parte forte il Venturina che per tutto il primo tempo mette in mostra un ottimo palleggio e buone trame di gioco, tale supremazia risulta però sterile in fase realizzativa, anzi sono i senesi ad andare clamorosamente vicini al goal intorno alla metà della frazione con il numero 9 Neri trovatosi a tu per tu con il portiere avversario. E’ solo la bravura e la freddezza dell’estremo difensore Pietrelli ad evitare lo svantaggio. L’occasione più importante i livornesi la trovano solo allo scadere di tempo quando, su punizione da limite,è il numero 11 Deri ad impegnare seriamente Rossi. Nel secondo tempo, pronti, via e Mazzola in vantaggio; bella discesa sulla fascia sinistra del neo entrato Bianchi che centra dal fondo per l’accorrente Neri che con il più semplice dei Tap -in insacca. Uno a zero per i senesi con il Venturina che si getta in avanti, ma come nel primo tempo il goal non arriva. Sono alcune prodezze del portiere e il palo interno a bloccare gli attacchi del Venturina e proprio come spesso avviene nel calcio , ti aspetti il pareggio del Venturina e al 65° arriva il raddoppio Mazzola firmato Fontani. Negli minuti restanti il Valentino Mazzola legittima il risultato gestendo agevolmente la palla e non è rischiando più nulla. Nella serata , a raggiungere il Mazzola in finale, è il Piombino. Partita equilibrata e ritmi altissimi per tutti gli 80 minuti. Pochissime le occasioni da goal in una gara dove le due difese la fanno da padrone. Ci vogliono due prodezze per sbloccare il risultato; al 34° è Ricca del Piombino ad entrare in area dalla sinistra e battere l’estremo difensore Siragusa con un perfetto diagonale. Il pareggio dei senesi arriva con una grande girata al volo sotto l’incrocio dei pali del numero 10 D’Angelo su cross proveniente da destra. Un goal tanto bello quanto utile alla causa Graccianese. Quando tutto lascia pensare che il nome della seconda finalista uscirà dalla lotteria dei calci di rigore, è l’inserimento e il diagonale di prima intenzione del numero 11 Piscopo a regalare all’ultimo istante la vittoria al Piombino. Tutto lascia presagire ad una grande finale dall’esito incerto quella che si disputerà domenica 8 giugno allo stadio Uzielli di Paganico.

VENTURINA-V.MAZZOLA 0-2

VENTURINA: Pietrelli, Fiorini, Nocerino, Shamku, Riparbelli, Casalis, Petri, Garzella, Bastieri, Bussotti, Deri A disp.: Favilli, De Clemente, Petricci, Quarta, Neri, Cantagalli ALl. Pistolese

V.MAZZOLA: Rossi, Tecchio, Alcidi, Baiano, Torricelli, Palumbo, Fontani, Cocco, Neri. Beqiraj, De Iorio A disp.: Granchi, Bartoli, Martinelli, Sampieri. Bianchi, Dodaj All. Mucciarelli

MARCATORI: 42° Neri, 65° Fontani

GRACCIANO-PIOMBINO 1-2

GRACCIANO: Siragusa, Riotto, Abate, Angiolini, Ticci, Borgianni, Vanni, Panerai, Lentini, D’Angelo, Tramonte A disp.: Grassi, Pianigiani, Tavolucci, Bucciarelli, Romagnoli, Cibecchini All. Bartoli

PIOMBINO: Favilli, Nebiu, Sulejmani, D’Amato, Stefanini, Grassi, Mammoli, Ricca, Galantini, Piscopo A disp.: Giannoni, Dragaj, Cerri, Soffredini, Damani, Barbieri, Di Paola All.: Marsili

MARCATORI: 34° Ricca, 56° D’Angelo, 81° Piscopo
























Il CalcioMercato di Gs