Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio

Al via il campionato di Lega Pro

GROSSETO. Riparte il Campionato di Lega Pro con tante novità, attuate con lo scopo di renderlo più interessante, però, attuarle tutte insieme mi è sembrato eccessivo.
Innanzi a tutto va sottolineato il fatto che le squadre partecipanti si sono ridotte a 60, sicuramente un fatto positivo non solo per la riduzione dei costi che ne è conseguita, ma, presumibilmente, anche per il livello del campionato che si dovrebbe essere alzato.
La seconda novità sta nel c.d. “spezzatino”, cioè il giocare la maggior parte delle partite non allo stesso orario, ma ad orari e giorni più disparati, che comporterà soprattutto nei fedelissimi sostenitori, la quasi impossibilità a seguire la squadra del cuore in trasferta. Resterà anche da provare la convenienza nel giocare partite contemporaneamente ad altri eventi, magari di serie maggiori che inevitabilmente attrarranno maggiori spettatori e telespettatori.
Ma la novità che più interessa la tifoseria Grossetana, non è in effetti una novità; dopo un estate passata in bilico tra iscrizione o non iscrizione, tra vendo e non vendo, tra abbiamo acquistato il Grosseto e non ho venduto il Grosseto, il Presidente Camilli ha deciso di tornare in campo in prima persona, riprendere le redini del gioco in relazione al Grosseto Calcio e operare di nuovo con i suoi più fidati collaboratori; sicuramente delle tre novità fino a qui elencate la più positiva per Grosseto e per il Grosseto.
Per questa prima giornata del Girone B, stante le difficoltà di inquadrare le squadre favorite, causa anche di un mercato ancora aperto che, in teoria, potrebbe ribaltare le previsioni, mai scontate in partenza (vedi Perugia lo scorso anno partito con il freno a mano tirato, ha finito per vincere il campionato), mi limiterò ad elencare le partite con tra parentesi il giorno e l’ora di gioco, rinviando i commenti sulle singole squadre a partire dalla prossima settimana.
L’Aquila vs Gubbio (sab 30 agosto – ore 14.30) – Lucchese vs Santarcangelo (sab 30 agosto – ore 15) – Teramo vs Pisa (sab 30 agosto – ore 16) – San Marino vs Prato (sab 30 agosto – ore 19.30) – Tuttocuoio vs Carrarese (sab 30 agosto – ore 17) – Ancona vs Savona (dom 31 agosto – ore 14) – Grosseto vs Pro Piaceza (dom 31 agosto – ore 12.30) – Pistoiese vs Ascoli (dom 31 agosto – ore 16) – Spal vs Pontedera (dom 31 agosto – ore 18) – Forlì vs Reggiana (lun 1° settembre – ore 20.45).
L’unica constatazione da fare è la presenza di due derbies già alla prima giornata; uno toscano (Tuttocuoio-Carrarese, uno dei tanti derby toscani di questo campionato), e uno emiliano-romagnolo, quel Forlì-Reggiana posticipo del lunedì di questa prima giornata

Antonio Strati

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Saremo, dunque, noi, giocando alle ore 12.30, a dare il via al campionato. L’orario stabilito non piace neanche a me; spero che si tratti di un episodio isolato. Circa le squadre favorite aspetterei ancora un po’ prima da fare qualche previsione… In ogni caso un solo grido: FORZA GRIFONEEEEE!!!
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: