Calcio Primo piano

Addio a Claudio Raffaelli, storico Capitano della Polisportiva Alberese anni 80-90

Grosseto. Per un malore improvviso Claudio RAFFAELLI ci ha lasciato all’età di 62 anni. Sportivo di razza, storico Capitano della Polisportiva Alberese negli anni 80 – 90, sotto la guida di mister Discepoli e poi di mister Massimo Cherubini (coriaceo difensore biancorosso degli anni 70). Selezionato nelle giovanili della Fiorentina negli anni 70, alla giovane età di 15 anni, insieme al suo compagno Alfredo Discepoli per le sue spiccate doti tecniche e di qualità. Ha espresso il calcio ragionato ed elegante da centrocampista puro di indubbio spessore. Tifoso del Grosseto, sia nei dilettanti che nei professionisti rinnovando sempre il suo inseparabile abbonamento in tribuna dove ha assistito per l’ultima volta alla gara interna dei biancorossi allo Zecchini il 25 Settembre scorso contro il Marina La Portuale. Lascia un grande vuoto tra i suoi cari: la moglie Assunta e le adorate figlie Simona e Martina e tra i suoi numerosi amici sportivi e non. Gesto significativo quello di donare gli organi come da suo espresso desiderio in vita. Ciao Claudio, ti ricorderemo sempre con affetto e simpatia.

mm

Pino Pisicchio

Giornalista pubblicista dal 1995. Segue il calcio dilettantistico maremmano dal 1986, già addetto stampa della ex Polisportiva Alberese.
Ha collaborato con Il Tirreno, La Nazione, Il Corriere di Maremma, Radio Grifo, Teletirreno, Telemaremma e Tv9.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *