Calcio Promozione

Coppa: il Ribolla passa sull’Albinia 2 a 1

RIBOLLA-ALBINIA 2-1

RIBOLLA: Santini , Tognoni, Pieri, Caruso, Fherardini, Pratelli, Bracciali (40° Giacalone), Russo (30° St. Silvestri), Fabbri, Coralli, Bigliazzi (15° pt. De Rose) A disp.: Mariani, Pallino, Silvestri, Poli, Salvatore All. Scheggi

ALBINIA: Bigoni, Scotto (30° st. Anichini), Bianchi, Sgherri, Conti G., Zaccariello, Mecarozzi, Masini, Nieto, Lucherini (15° st. Corridori), Coli. A disp.: Saletti, Piatto, Conti M., Delle Piane All. Tommasi

MARCATORI: 18° pt. Caruso, 30° Nieto (rig), 20° st. Fabbri (rig)

ARBITRO Martire Grosseto
ASSISTENTI: Castro di Livorno e Lunetta di Piombino

NOTE: Coralli al 35° pt. fallisce un calcio di rigore

ROSELLE. Buono esordio del Ribolla contro l’Albinia nell’antipasto del campionato di Promozione. Partita caratterizzata dal gran caldo che l’ha fatta da padrone specialmente nel primo tempo.
Partono forte i ragazzi di Scheggi che al 18°  passano in vantaggio con Caruso abile a raccogliere una corta respinta di Bigoni su calcio di punizione.
Ma i ragazzi di Tommasi ci sono e non vogliono mollare e al 30° raggiungono il pari con Nieto che è abile a realizzare dal dischetto il gol del pari.
Il match è divertente e passano solo cinque minuti ed è nuovamente rigore; questa volta per i bianconeri. Se ne incarica Coralli che viene ipnotizzato da Bigoni.
Si va così al riposo sul risultato di 1 a 1.
Nella ripresa come detto ritmi che calano notevolmente e così è Fabbri al 20° a risolvere l’incontro. Sempre dal dischetto è il numero nove del Ribolla a trasformare e a regalare un successo che fa morale.

Adesso il prossimo incontro del girone vedrà l’Albinia opposta al San Donato. Si giocherà al “Combi”.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • tutto sommato bella partita…..impressionato dal bravura e dall’impegno messo in campo dai giovani del ribolla soprattutto Montero e Fabbri; Fabbri anno 95 ha deciso le sorti del match ma non solo per il rigore procuratore e quello segnato ma per tutta quello che ha fatto nei 90 minuti ……instancabile.
    un grosso complimenti anche a Caruso partita da 10+ da vero senatore ha dato l’esempio.
    Complimenti a tutti anche per la sportività vista in campo!!!
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: